Conduttrice scopre di avere un tumore alla tiroide grazie ad una telespettatrice

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Luglio 2020 14:37 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2020 14:43
Conduttrice scopre di avere un tumore alla tiroide

Conduttrice scopre di avere un tumore alla tiroide grazie ad una telespettatrice

Victoria Price ha scoperto di avere un tumore alla tiroide dopo che una telespettatrice l’aveva avvisata di una cisti sospetta sul collo.

“Devo condividere con voi qualche notizia personale”, ha esordito su Twitter Victoria Price, conduttrice della tv Wfla: “E’ venuto fuori che ho un tumore alla tiroide. E sono debitrice a uno dei nostri meravigliosi spettatori per averlo portato alla mia attenzione”.

La storia è stata raccontata anche su Usa Today. Una telespettatrice le ha inviato una mail per invitarla a controllarsi, avendo notato una cisti ‘sospetta’ sul collo della giovane reporter.

La donna suggeriva alla Price di fare un esame alla tiroide e ora la sua segnalazione potrebbe averle salvato la vita.

La conduttrice infatti lunedì, spiega sempre sui social, si sottoporrà a un intervento per la rimozione di un tumore “che si stava diffondendo” oltre alla tiroide e a un paio di linfonodi.

“Il nostro motto è che nella nostra tv siamo dalla vostra parte, questa volta uno di voi è stato dalla mia parte” conclude la Price.

Molte forme di cancro alla tiroide rispondono positivamente alle cure e, nella maggior parte dei casi, si risolvono con la guarigione completa del paziente. Il trattamento preferenziale è la chirurgia, alla quale si affiancano procedure come la terapia soppressiva, quella farmacologica, l’ablazione con iodio radioattivo e la radioterapia esterna.

La scelta del trattamento per il carcinoma tiroideo è una decisione clinica che dipende da diversi fattori, fra i quali il tipo di carcinoma, la sua estensione, gli eventuali effetti collaterali della cura e la salute generale del soggetto interessato. (fonte USA TODAY)