Tornano tutti i programmi. E una novità: Maria Luisa Busi

Pubblicato il 4 Settembre 2010 15:52 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2010 17:20

Maria Luisa Busi

Con la fine dell’estate tornano talk show e approfondimenti informativi in tv. Tutti confermati i programmi delle passate stagioni, l’unica vera novità è lo spazio assegnato su Raitre a Maria Luisa Busi, reduce dall’addio alla conduzione del Tg1.

Si parte alla fine di questa settimana, dopo il tentativo fallito di aprire una parentesi estiva per garantire un’adeguata copertura alle fibrillazioni interne alla maggioranza di governo.

Domani il via con Presadiretta condotto da Riccardo Iacona, in onda ogni domenica in prima serata su Raitre. Esordio dedicato alla ‘Ndrangheta, poi l’evasione fiscale, la crisi economica, la discriminazione di genere, un lungo reportage sul nucleare e infine l’inchiesta sulla coesione nazionale a 150 dall’Unità. Sei le puntate in programma, fino a ottobre quando è previsto il consueto passaggio di testimone con Report di Milena Gabanelli.

Domani, in prima serata su Retequattro, torna anche Quarto potere di Salvo Sottile con i principali casi di cronaca visti dalla parte della vittima. Il vero e proprio ritorno negli studi è atteso tra due settimane.

Il 13 settembre debuttano i programmi di La7. Alle 20.30 torna l’appuntamento quotidiano con Otto e mezzo di Lilli Gruber, poi tocca L’infedele condotto da Gad Lerner, in onda ogni lunedì.

Il giorno dopo è la volta di Porta a porta, che torna con i temi d’attualità, tra politica, cronaca e spettacolo, dopo la parentesi estiva dedicata ai grandi amori dell’ultimo secolo. Il programma condotto da Bruno Vespa, giunto alla quattordicesima edizione, replica la formula dei quattro appuntamenti settimanali, dal lunedì al giovedì, in seconda serata su Raiuno.

Martedì 14 c’è anche il debutto stagionale di Ballarò, giunto alla nona edizione. Alla guida c’è sempre Giovanni Floris per un programma che fa del dibattito tra i tanti ospiti uno dei punti di forza. Confermato il monologo iniziale di Maurizio Crozza.

Mercoledì 15 scende in campo anche Canale 5 con Matrix che vede alla guida per la terza stagione Alessio Vinci. Due gli appuntamenti settimanali, il mercoledì e il venerdì.

Da domenica 19 settembre, in prima serata su La7, scatta anche Niente di personale di Antonello Piroso, dopo una puntata speciale dedicata al caso Ambrosoli programmata per il 12 settembre.

Stessa data per l’esordio stagionale di In 1/2 ora, l’approfondimento di Lucia Annunziata in onda alle 14.30 su Raitre. Aumentano le puntate, 40 in tutto, e arrivano sei speciali in seconda serata per spiegare l’abc della politica.

Giovedì 23 è la volta di Michele Santoro. Il suo programma resta confermato in prima serata su Raidue, ma i dettagli sono da definire. In palinsesto viene indicato genericamente uno Spazio Santoro.

Toccherà attendere poi quasi un mese per vedere all’opera nella sua nuova veste di difensore civico, Maria Luisa Busi. Ogni venerdì, dal 15 ottobre, in prima serata su Raitre c’è Articolo 3 che sostituisce Mi manda Rai 3. L’ex conduttrice del Tg1 andrà a caccia di diritti negati nelle varie realtà italiane.