Uomini e donne, Clarissa Marchese: “Vi immagino con le vostre magliettine dei cinesi da 1,50 euro”. Travolta dalle critiche

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 giugno 2019 13:44 | Ultimo aggiornamento: 3 giugno 2019 13:45
Uomini e donne, Clarissa Marchese: "Vi immagino con le vostre magliettine dei cinesi da 1,50 euro". Travolta dalle critiche

Uomini e donne, Clarissa Marchese: “Vi immagino con le vostre magliettine dei cinesi da 1,50 euro”. Travolta dalle critiche (Foto Instagram)

ROMA – La ex tronista si sposa e critica chi non apprezza la sua mise. “Già vi immagino sedute sul vostro divanino, afflitte dalla vostra vita infelice, con le magliettine dei cinesi da 1,50 euro che vi sentite Anna Wintour criticando il mio Galia Lahav (…). Quando vedo quelle spose con il loro abitino anonimissimo, i capelli boccolosi di prima comunione ed un trucco insignificante (…) mi dico non tutte possono”: queste le parole usate da Clarissa Marchese sui social contro chi ha criticato il suo matrimonio con Federico Gregucci. 

La ex miss Italia, 25 anni, e il corteggiatore di Uomini e Donne, 29 anni, si sono sposati giovedì 30 maggio dopo tre anni di relazione. La cerimonia è stata celebrata nel duomo di Capua, mentre i festeggiamenti sono proseguiti nella Tenuta San Domenico di Caserta. 

Per l’occasione la ex tronista si è fatta acconciare i capelli dal famoso “Lollo”, parrucchiere di Belen Rodriguez. Ma il matrimonio ha ricevuto anche delle critiche sui social. E lei non l’ha presa bene. Così ha pensato bene di passare al contrattacco e di insultare a sua volta, con toni davvero da tv trash. 

5 x 1000

 

Criticata a sua volta per le critiche, ha fatto ammenda: “Mi scuso con chi si è offeso, non era nella mie intenzioni farlo, anche perché chi mi segue davvero sa che sono tutt’altro che materialista – ha scritto -. Il mio era un riferimento al fatto che chi mi critica non sono di certo un grandi stilisti, o critici di moda o simile, ma credo invece siano ragazze che non hanno niente di meglio da fare che sputare veleno sugli altri”. (Fonte: Instagram)