Uomini e Donne, Maria De Filippi contro Andrea Ippoliti: “Hai un concetto di proprietà…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Ottobre 2019 18:58 | Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre 2019 18:58
Maria De Filippi

Maria De Filippi nello studio di Uomini e Donne

ROMA – A Uomini e Donne è andato in scena un duro confronto tra Nathalie Caldonazzo e Andrea Ippoliti.

La prima ad entrare è la Caldonazzo che ha sull’ex parole davvero dure: “È un essere deprimente e scioccante, mi sembra di vedere un film horror. Lui è un bugiardo e narcisista patologico. Quelli come lui sono personaggi deleteri per le donne. Lui non ha anima, non ha sentimenti e ringrazio Temptation che mi ha aperto gli occhi su chi è questa persona”.

Anche Maria De Filippi decide di dire qualcosa ad Andrea Ippoliti: “Hai un concetto di proprietà nelle persone che non esiste al mondo. Perché è come se tu pensi che una persona possa essere tua”. La De Filippi ha poi elogiato Alessia Marcuzzi:” Sei stata molto molto brava nel falò. Penso che vada detto pubblicamente”.

Andrea si è giustificato dicendo che il suo comportamento è stato inizialmente una reazione a quello di Nathalie ma che poi Zoe, la tentatrice, lo ha fatto star bene e che quindi non ha agito solo per ripicca. Maria De FIlippi poi difende Zoe: “Non la conosco, però penso che comunque abbia un ruolo minore in tutto ciò e penso che siccome ti conosco, Nathalie, e penso che tu sia molto intelligente… Non possiamo prendercela con lei: lei è giovane, ha vent’anni, ha tutto il diritto di sbagliare”.

Fonte: Uomini e Donne.