Uomini e Donne, Gian Battista Ronza cacciato. Spintone a collaboratrice di Maria De Filippi?

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 22 marzo 2019 19:50 | Ultimo aggiornamento: 22 marzo 2019 19:50
uomini e donne gian battista

Uomini e Donne, Gian Battista Ronza cacciato da Maria De Filippi

ROMA – Gian Battista Ronza è stato cacciato da Uomini e Donne da Maria De Filippi. A rivelarlo sono le anticipazioni del programma di Canale 5 lanciate da Il Vicolo delle News. Nel corso dell’ultima registrazione è stata proprio la padrona di casa a perdere le staffe. Pare infatti che sia stata lei ad invitare il corteggiatore ad abbandonare lo studio.

I motivi di tale decisione sarebbero questi: Gianni Sperti ha iniziato ad attaccare l’uomo, sottolineando come Gian Battista non si fosse comportato bene con la dama con la quale si stava frequentando. Svela poi che lo stesso corteggiatore avrebbe spintonato una collaboratrice della De Filippi. I toni si alzano con la conduttrice nervosa e Gian Battista, nervoso, che chiede alla stessa di far entrare la donna in studio. Quest’ultima pare abbia confermato quanto accaduto e così Maria De Filippi, molto infastidita, l’avrebbe invitato ad uscire dallo studio di registrazione. 

Gianni Sperti aveva mostrato, nelle puntate precedenti, un video che gli aveva inviato un telespettatore che vedeva lo stesso cavaliere mettersi d’accordo con Claire all’interno del bar di una stazione per imbrogliare sia con la redazione che con il pubblico. Un gesto che aveva dato fastidio a molti perché andava a minare la serietà della trasmissione. Questa volta però il perdono non è arrivato. (fonte: Il vicolo delle news)