Uomini e Donne, trono over. Riccardo Guarnieri furioso con Ida Platano confessa: “Io e lei avevamo un accordo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2019 16:06 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2019 16:06
Uomini e Donne, trono over. Riccardo Guarnieri furioso con Ida Platano confessa: "Io e lei avevamo un accordo"

Uomini e Donne, trono over. Riccardo Guarnieri furioso con Ida Platano confessa: “Io e lei avevamo un accordo”

ROMA – Ancora scandali e segreti a Uomini e Donne, questa volta nel salotto dedicato al trono Over. Protagonisti dell’ultima puntata, andata in onda martedì 19 febbraio, sono stati Riccardo Guarnieri e Ida Platano, ex coppia storica del programma che continua a dare spettacolo con continui litigi, nonostante la fine della loro relazione. 

I due, che hanno partecipato anche a Temptation Island Vip, hanno iniziato a battibeccare come sempre e Riccardo ha rivelato di aver avuto un accordo con Ida ai tempi della loro frequentazione. In pratica, i due avrebbero messo a punto una sorta di copione prestabilito su cosa dire e come comportarsi in trasmissione. Obiettivo di tale accordo? Aumentare i follower su Instagram di lei, secondo Riccardo.

Il cavaliere è sbottato quando la Platano gli ha rinfacciato di non essere mai stato innamorato di lei. E Riccardo è partito come un fiume in piena: “Ve lo ricordate quando veniva attaccata e non voleva più venire all’inizio perché frequentava 3 persone contemporaneamente? Ho detto salviamo la tua di faccia”. 

Ma non è finita lì, Riccardo continua a recriminare e rivela che le sceneggiate di Ida per l’altra donna che mandava foto a lui erano un fatto di cui la dama era a conoscenza e che invece fingeva di non sapere. L’uomo continua ad inveire contro di lei, nonostante i fischi del pubblico, e oltrepassa il limite finendo per insultarla. Al punto che è dovuta intervenire Maria De Filippi, riprendendo il cavaliere: “Modera il linguaggio”.

Ma Riccardo è ormai agguerritissimo e dice di aver tirato fuori solo il 10% di tutta la storia.