Valeria Graci: “Con Elisa Isoardi temevo finissimo in tribunale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Ottobre 2019 10:57 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2019 10:57
Valeria Graci: "Con Elisa Isoardi temevo finissimo in tribunale"

Valeria Graci durante Io e Te

ROMA – Valeria Graci ha raccontato di quando ha imitato Nelly, sorella immaginaria di Elisa Isoardi, e ha raccontato di aver avuto paura di una reazione negativa della conduttrice de La Prova del Cuoco. Al settimanale Vero Tv, la Graci ha rivelato: “Ho pensato: qui o finisce bene e la passo liscia anche stavolta, o andiamo per tribunali”. Ma la conduttrice fu entusiasta e si complimentò con Valeria Graci, tanto da invitarla più volte come ospite a La Prova del Cuoco. 

La Graci poi si sofferma sul programma “Io e te di notte” dove lavora con Pierluigi Diaco: “Questo programma mi ha dato una visibilità insperata presso un pubblico un po’ più agée, da classica Raiuno, che prima non era il mio”. E ha proseguito dicendo che al termine di ogni puntata il suo seguito aumenta.

L’attrice, parlando della nuova trasmissione, ammette che si parla di argomenti un po’ più pepati rispetto alla versione pomeridiana di quest’estate (“Io e te”, ndr), e il loro compito è quello di tenere sveglio il pubblico, “sempre che non ci addormentiamo prima io e Sandra Milo”.

Valeria Graci infine ha anche parlato di alcuni suoi sogni, ovvero quello di recitare in qualche commedia diretta da Carlo Verdone o Paolo Genovese e di condurre un programma in solitaria con “una posta del cuore tutta mia”.

Fonte: VERO TV