Valeria Marini non vede la madre da un anno e fa un appello a Verissimo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Febbraio 2020 18:50 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2020 18:50
Valeria Marini non vede la propria madre da un anno e fa un appello a Verissimo

Valeria Marini non vede la madre da un anno e fa un appello a Verissimo (nella foto da video, la Marini parla con la Toffanin)

ROMA – Valeria Marini non vede la madre da oltre un anno. E’ stata la stessa soubrette a confidarlo a Silvia Toffanin, in una intervista a Verissimo. La Marini ha anche fatto un appello pubblico alla mamma.

Valeria Marini e l’ultimo anno senza la madre.

“E’ stato un periodo molto difficile. Mi sono chiusa in me stessa. Sono stata male. Ho deciso di reagire, ho avuto una depressione tremenda. Mia mamma, improvvisamente, per una situazione di difficoltà, si è allontanata. Non sono più riuscita a vederla. Pian piano ho reagito con il lavoro. Non riesco più a parlarci da diversi mesi. Lei ha chiuso i ponti per una situazione di difficoltà. Ho cercato di aiutarla. Io con i miei fratelli ho un bel rapporto. Con lei, invece, ho avuto un rapporto, forse troppo stretto. Rimane il mio punto di riferimento. E’ una donna molti intelligente, colto. Questo allontanamento mi ha buttata sotto un treno. Non riesco a trovare una vita per parlarle. Io vorrei tornasse ad essere felice”.

L’appello alla mamma.

“Wonder, io sono qui, ci sono. Io voglio stare con te, tornare a sorridere. Mi manchi tanto”. “Ho cercato di tenderle una mano, di aiutarla. Oggi, più che mai, capisco che la mamma è la mamma. Non parla con nessuno. So che sta bene”.

Quell’aneddoto sul compleanno.

“Al suo compleanno sono arrivata alla fine. Ero fuori per lavoro. Rita Rusic donna più importante della sua vita? Io non sono in competizione con nessuno. Non ho mai dichiarato che gli ho prestato dei soldi. Non si è mai saputo. Quando aiuti una persona, lo fai e basta. L’ho dovuto dire perché mi erano state dette cose non vere. Mi ha fatto piacere che ha chiarito che non mi sono messa in mezzo con i figli, gli ho solo dato una mano”. (Fonte Mediaset Play).