Valeria Valeri è morta: addio alla mamma di Gianburrasca. Aveva 97 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 giugno 2019 13:13 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2019 13:14
Valeria Valeri è morta: addio alla mamma di Gianburrasca. Aveva 97 anni

Valeria Valeri è morta: addio alla mamma di Gianburrasca. Aveva 97 anni

ROMA – Si è spenta all’età di 97 anni Valeria Valeri, grandissima attrice di teatro e doppiatrice, ma anche interprete televisiva di successo. Indimenticabile nei panni della signora Stoppani, mamma di Gianburrasca nella serie con Rita Pavone firmata da Lina Wertmueller. A darne notizia è stata la figlia Chiara Salerno, avuta dall’attore e compagno di vita Enrico Maria Salerno.

Valeria Valeri, pseudonimo di Valeria Tulli, nata a Roma l’8 dicembre 1921, non ha mai smesso di calcare le tavole del palcoscenico. Sin dalla metà degli anni Quaranta quando, appena ventenne, aveva iniziato a lavorare con Gino Cervi e Andreina Pagnani, poi entrando a far parte della Compagnia del Teatro Stabile di Genova. Poi, sul finire degli anni Cinquanta, l’incontro con l’amore della vita, Enrico Maria Salerno. 

Tanti i sodalizi celebri anche con Alberto Lupo nel ’63-’64 e soprattutto tra la fine degli anni ’60 e i primi anni ’70 con Alberto Lionello con cui recita in tante commedie brillanti. E’ stata in teatro in coppia con Gino Bramieri e negli anni ’80 con Paolo Ferrari.

5 x 1000

Valeria Valeri è stata interprete di classici russi, Shakespeare, ma anche testi di impegno civile proprio con Salerno in Sacco e Vanzetti. Nel 1968 fu interprete di Marina, la moglie dell’architetto Alberto, ne La Famiglia Benvenuti, l’antesignana delle moderne fiction tv. Tredici episodi per due stagioni, regia di Alfredo Giannetti: la Valeri era l’appassionata mamma di due figli cresciuti negli anni della contestazione, uno era Valerio Fioravanti ancora attore prima di diventare terrorista nero.

In tv Valeria Valeri tornerà periodicamente: come la mamma di Gianburrasca, in Disperatamente Giulia tratto dal romanzo di Sveva Casati Modignani e sempre diretto da Salerno, poi le serie Compagni di scuola e Un medico in famiglia, suo ultimo impegno accanto a Lino Banfi e Milena Vukotic.

Importante anche la sua carriera come doppiatrice di grandi star come Natalie Wood, Julie Andrews, Anne Bancroft e Joanne Woodward.

I Funerali si svolgeranno domani, 12 giugno, alle ore 11,30 alla Chiesa degli Artisti di Roma in Piazza del Popolo. (Fonte: Ansa)