Valerie Harper è morta: la star della sitcom Mary Tyler Moore aveva 80 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 Agosto 2019 13:00 | Ultimo aggiornamento: 31 Agosto 2019 13:00
Valerie Harper è morta: la star della sitcom Mary Tyler Moore aveva 80 anni

In foto Valerie Harper, star della sitcom Mary Tyler Moore, è morta a 80 anni

ROMA – Addio a Valerie Harper, attrice statunitense nota al grande pubblico per il ruolo di Rhoda Morgensten nella sitcom Mary Tyler Moore e nello spin-off Rhoda. Harper, tra le più amate protagoniste di serie tv degli anni ’70, è morta dopo una lunga battaglia contro cancro. L’attrice si è spenta ieri a Los Angeles. Aveva 80 anni.

Erano gli anni ’70 e i personaggi femminili brillanti, capaci di tenere i ritmi della scrittura veloce pensata per il piccolo schermo si imponevano in un panorama già ricco di comicità accessibile ma anche raffinata. Il personaggio di Rhoda conquistò subito la simpatia e l’affetto del pubblico dando un volto a una voce alla ragazza della porta accanto nella più complicata e nevrotica versione newyorchese contemporanea. Per la sua brillante interpretazione Harper aveva collezionato quattro Emmy Award e un Golden Globe.

La figlia Cristina Cacciotti ha scritto su Twitter che suo padre Tony ha chiesto di condividere questa dichiarazione: “La mia bella e premurosa moglie è deceduta dopo anni di lotta contro il cancro. Non sarà mai e poi mai dimenticata. Riposa in pace, mia Valeria”.

Il produttore televisivo Tony Cacciotti e Valerie Harper erano sposati dal 1987. In precedenza l’attrice era stata sposata con l’attore Richard Schaal, da cui aveva divorziato nel 1978.

Fonte: Ansa