Verissimo, Alvin contro Paolo Brosio: “È un bambino viziato e indisciplinato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 aprile 2019 20:06 | Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2019 20:06
verissimo alvin

Verissimo, Alvin contro Paolo Brosio: “È un bambino viziato e indisciplinato”

ROMA – Alvin, ospite di Verissimo, ha svelato alcuni retroscena dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. Quest’anno l’inviato del reality ha confessato di aver trovato maggiori difficoltà rispetto al passato. “Quest’anno è stato difficilissimo. Non riuscivo a domare i naufraghi perché hanno vissuto il mio passaggio da concorrente a inviato come un tradimento. Avevo legato molto con Ghezzal e Maddaloni e dormivo con Capparoni e Brosio. Quando hanno scoperto che ero inviato, Paolo Brosio si è messo di traverso e mi ha creato quasi tutti i problemi lui“, ha raccontato a Silvia Toffanin.

“Mi sono fatto l’idea che sia un bimbo viziato e indisciplinato. In Palapa parlava sopra le persone, non ascoltava i giochi e pretendeva che glieli rispiegassi, ma l’Isola è un programma di comunicazione, se fai così non si capisce niente. Lui mi ha fatto arrabbiare e poi la cosa si è allargata a tutti gli altri naufraghi che si erano sentiti traditi”, ha detto Alvin. “Ora abbiamo chiarito. Pure Jo Squillo che mi ha lanciato il cocco, ora mi abbraccia.Mi ha detto ‘scusa non ero io’. Le privazioni li fanno sembrare ciò che non sono”, ha concluso l’inviato dell’Isola dei Famosi. (fonte MEDIASET PLAY)