Verissimo, Francesca Barra e Claudio Santamaria: “Ci siamo scannati…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Ottobre 2019 9:34 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2019 9:34
Verissimo, Francesca Barra e Claudio Santamaria: "Ci siamo scannati..."

Francesca Barra e Claudio Santamaria in una foto d’archivio Ansa

ROMA – “Ci siamo scannati…”. Francesca Barra e Claudio Santamaria a Verissimo, ospiti di Silvia Toffanin, fanno la loro prima intervista televisiva di coppia. La giornalista lucana e l’attore romano hanno presentato il loro primo romanzo scritto a quattro mani La giostra delle anime.

L’attore, parlando della stesura del libro, racconta ironico: “Ci siamo scannati su ogni capitolo, ogni personaggio. Ma da due punti di vista diversi è nata una grande creatività”. Francesca Barra, invece, parla del loro primo appuntamento: “Siamo usciti a cena senza ‘intenzioni bellicose’. Lui era un fiume in piena, mi raccontava tutta la sua vita. Era così energico e con un sorriso pulito. Ci siamo seduti su un marciapiede vicino al Colosseo e lì qualcosa è successo. Non ci siamo più lasciati”. 

“Io e Claudio abbiamo visto il nostro bambino avere il singhiozzo”. Così Francesca Barra era tornata a parlare del dramma che l’ha recentemente colpita: la perdita del figlio che aspettava da Claudio Santamaria. E’ un “vero lutto”, spiega, “un lutto sottovalutato come se esistesse un metro del dolore e quello per un figlio mai nato non misurasse abbastanza”.

In una intervista al Corriere della Sera la giornalista racconta quel dolore privatissimo e la solitudine che hanno dovuto affrontare come coppia e come famiglia. “Avevamo cercato quel figlio dal primo momento, avevo fatto tantissime punture di ormoni, ero anche finita in ospedale più di una volta…Ricordo che quando finalmente il test di gravidanza era risultato positivo avevo fatto una corsa in cucina da Claudio per gridarglielo, è ancora lì dietro, accanto alle sue foto”. (Fonte Verissimo).