Verissimo, Garrison Rochelle: “Addio ad Amici dopo 17 anni. Quello che dovevo dare l’ho dato”

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 aprile 2019 17:40 | Ultimo aggiornamento: 20 aprile 2019 18:08
garrison rochelle verissimo

Verissimo, Garrison Rochelle: “Addio ad Amici dopo 17 anni. Quello che dovevo dare l’ho dato” (foto Blitz Quotidiano)

ROMA – Garrison Rochelle racconta a Verissimo la scelta di non essere più giudice ad Amici. Ospite della Toffanin, Garrison racconta: “Occupare quel palco per 17 anni è stato come un rapporto tra due fidanzati che ora si sono separati. Sono passati troppi anni e quello che dovevo dare l’ho dato. Era d’accordo anche Maria De Filippi, forse sarei dovuto andare via un paio di anni fa. Poi se domani le mi richiama io torno subito. Per me lei è la mia regina. Sono 25 anni che lavora con Maria ed ho imparato molto”.

L’ex giudice di Amici racconta di sentirsi ancora molto con la De Filippi con cui parla prevalentemente dei suoi cani. Poi spiega ancora: “Amici non è facile. Cè da seguire anche quello che succede nell’accademia. Amici è stato un programma stimolante. Ora faccio teatro e continuo a lavorare come scenografo dietro le quinte ma non come docente, così posso fare anche altro”.  

Tra gli allievi che Garrison ricorda maggiormente ce ne sono diversi. Uno di loro è ovviamente Stefano De Martino. Il maestro di danza, inoltre, ha parlato della sua famiglia e del lato privato che praticamente in pochi intimi sanno. 

Fonte: Verissimo