Verissimo, Marco Maddaloni: “Mia nonna non l’ho goduta tanto. Me ne vergogno”

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 6 aprile 2019 16:22 | Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2019 16:22
Verissimo Marco Maddaloni

Verissimo, Marco Maddaloni: “Mia nonna non l’ho goduta tanto. Mi vergogno per il poco tempo che le ho dedicato”

ROMA – Il vincitore dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi, Marco Maddaloni intervistato a Verissimo, parla della sua esperienza in Honduras che lo ha visto trionfare in finale contro Marina La Rosa. Sull’isola ha anche avuto modo di riflettere sul rapporto con la madre.

“Ho scritto una lettera a mia mamma e la parola che ho utilizzato di più è stata ‘scusa’. Scusa per ogni volta che l’ho trascurata”. “Il mare ha portato sulla spiaggia una penna e ho scritto una lettera a ogni mio parente. In quella per mia mamma la parola che ho utilizzato di più è stata ‘scusa’. Per ogni volta che non le ho risposto al telefono, per ogni volta che non ho trovato un momento per andare al mercato con lei. La lettera gliel’ho regalata, dicendole di farmela rileggere ogni volta che commetterò gli stessi errori”.

Poi sulla morte della nonna, Maria Maddaloni, che è morta a 92 anni quando Marco era sull’Isola: “Mia nonna non l’ho goduta tanto. Ho una vita che corre troppo. Mi vergogno per il poco tempo che le ho dedicato. Però, prima di partire le ho fatto conoscere mio figlio e l’ho salutata. Questa cosa mi ha tranquillizzato. La sua morte mi ha insegnato molto: da adesso in poi dedicherò un po’ più di tempo a ogni persona a me cara”. (fonte MEDIASET PLAY)