Verissimo, Silvia Toffanin furiosa con Pamela Prati: “Nemmeno Batman è così misterioso. Fuori la foto”

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 maggio 2019 18:06 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2019 18:06
Verissimo, Silvia Toffanin furiosa con Pamela Prati: "Nemmeno Batman è così misterioso. Fuori la foto"

Verissimo, Silvia Toffanin furiosa con Pamela Prati: “Nemmeno Batman è così misterioso. Fuori la foto”

ROMA – Scontro durissimo in tv tra Pamela Prati e Silvia Toffanin. Dopo giorni di indiscrezioni, anticipazioni e polemiche, la conduttrice di Verissimo ha potuto finalmente affrontare faccia a faccia l’ex star del Bagaglino, che proprio a Verissimo aveva venduto l’esclusiva sulle sue chiacchieratissime nozze, poi annullate. 

Rispondendo al fuoco di fila di domande di Silvia Toffanin, Pamela Prati si è difesa strenuamente dalle accuse che le sono state rivolte. Ma non sono mancati scivoloni e momenti di imbarazzo, come quando ha lasciato lo studio per cercare di contattare Mark Caltagirone, l’uomo del mistero che avrebbe dovuto sposare. E’ stata proprio la Toffanin, ormai esasperata dalle troppe incongruenze, a chiederle di mostrarle una foto: “È impossibile crederti, Mark Caltagirone non aveva esclusiva con noi, poteva apparire in pubblico dove voleva. Mostrami una foto per farmi vedere che esiste”. 

“Lui non fa parte del mondo dello spettacolo e quindi, avendo un’esclusiva, ha pensato che non si sarebbe potuto mostrare perché, in buona fede, gli ho detto così”, ha provato a tergiversare la Prati. “Ma capisci che non ci crede nessuno? – la incalza la Toffanin – E’ possibile che nel 2019 non esista una fotografia di questo signore? Allora oggi siamo al capitolo finale come se fossimo a Dallas e Beautiful”. E ancora: “Visto che avete detto che non si poteva mostrare per questa benedetta esclusiva di Verissimo cosa che non è vera, oggi, tu qui, mi fai vedere questa foto di Mark Catagirone”.

Pamela Prati resta inizialmente spiazzata dalla richiesta, poi replica: “Te la faccio vedere in camerino”. Di fronte all’insistenza della conduttrice, la soubrette perde la pazienza: “Se ne sta facendo un caso di stato. Basta dire che sono stata plagiata, basta dire che Marco non esiste”. E la Toffanin sbotta: “Neanche Batman è così misterioso”.

Poi la conduttrice rivela alcuni dettagli della strana trattativa che c’è stata per cercare di avere il misterioso uomo in studio. Dopo la richiesta da parte della redazione di Verissimo, la risposta è stata che lui, essendo molto ricco, non voleva firmare alcun documento: “Ci hanno proposto di avere Caltagirone di spalle. Oppure in videochiamata con Skype. Ma dove siamo? A Dallas? A Beautiful?”. 

Stufa dei continui rimbalzi, Silvia Toffanin ha quindi chiesto alla sua ospite una prova che certificasse l’esistenza dell’uomo, come uno scatto sul telefono. Pamela Prati si è alzata per andare a chiamare il suo presunto fidanzato, ma non è tornata per 30 minuti. La Toffanin ha quindi invitato la manager Eliana Michelazzo, seduta in prima fila: “Valla recuperare che fa una figura barbina”. Dopo 30 minuti Pamela Prati è infine rientrata e ha mostrato, al riparo dalle telecamere, una foto alla Toffanin: “E’ un bel ragazzo”, commenta lei. Ma il pubblico rimane a bocca asciutta. (Fonte: Verissimo)