Vieni da me, Alba Parietti: “Franco Oppini? Ha fatto diventare questa storia una cosa squallida”

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Settembre 2019 15:32 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2019 15:32
Alba Parietti

Alba Parietti (Foto Ansa)

ROMA – Alba Parietti è stata la prima protagonista delle interviste sulla lavatrice di Vieni da me, il programma del pomeriggio Rai di Caterina Balivo. Subito la showgirl piemontese ha parlato delle sue relazioni: “Non sono mai stata lasciata per un’altra donna anche se sono stata tradita come tante”. E riguardo alla rivalità tra amiche ha ammesso: “Ho delle amiche straordinarie, ma qualcuna ha tentato di rubarmi il fidanzato. Con quelli attuali non ci sono mai riusciti”.

La showgirl ha poi parlato del suo ex marito, Franco Oppini, che in un’intervista rilasciata quest’estate aveva parlato del loro primo incontro: “Lei ha conosciuto me. Già lavorava per una tv privata di Torino. Era venuta a Non Stop, che allora si registrava negli studi piemontesi, con una sua amica. L’amica la portò a cena con noi, ma io la snobbai per tutto il tempo. Solo alla fine le proposi di accompagnarmi in albergo, e da lì è nato tutto. Siamo rimasti insieme nove anni. Adesso nostro figlio ha 37 anni”, aveva detto Oppini. Parole che non sono proprio piaciute a Parietti: “Le cose non sono andate affatto in quel modo. Io sono andata lì in compagnia di un’amica perché ero stata invitata da Jerry Calà. Franco è una persona elegante e quella frase non è degna di lui e non è stata una frase fraintesa perché l’aveva già detta. Ha fatto diventare questa storia una cosa squallida, non degna di un amore coronato da un figlio meraviglioso”, ha spiegato Alba Parietti, che ha avuto anche la solidarietà di Ada Alberti, l’attuale moglie di Oppini.

A fare da paciere tra lei e l’ex marito, comunque, c’ha pensato il figlio, Francesco, di cui Alba si dice molto fiera.