Vieni da me, Alberto Matano a Caterina Balivo: “Non ho figli, ma i miei nipoti mi hanno cambiato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Febbraio 2019 17:53 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2019 7:30
A Vieni da me, Alberto Matano a Caterina Balivo: "Non ho figli, ma i miei nipoti mi hanno cambiato"

Vieni da me, Alberto Matano a Caterina Balivo: “Non ho figli, ma i miei nipoti mi hanno cambiato”

ROMA – Alberto Matano, giornalista e volto del Tg1, si racconta a Caterina Balivo nel programma Vieni da me. Il giornalista parla della mancata paternità, ma spiega di essere legatissimo ai suoi nipoti: “Mi hanno cambiato”. Il giornalista ha presentato il suo nuovo programma Photoshow, ma ha anche parlato dell’importanza della sua famiglia con il fratello che vie a Bruxelles e la sorella che vive a Milano.

Intervistato da Caterina Balivo, Matano parla di quanto sia importante per lui la famiglia: “Tutte le volte in cui ci sono due giorni di vacanza, però, ci riuniamo perché amiamo stare in famiglia. Io non ho figli perché per il momento non sono arrivati e da quando sono nati, per me è una gioia enorme e quando vado a Milano per lavoro mi riservo sempre del tempo per trascorrere del tempo con loro. Ora abbiamo un’usanza che è quella di raccontare ai bambini le nostre storie di quando eravamo piccoli. Quando non dormono e la mamma è stanca, mi chiamano e io, al telefono, racconto una storia”.

Tra le persone del mondo dello spettacolo a cui è legato, c’è anche l’amica Luciana Littizzetto: “Ci sono due persone che consulto quando devo prendere una decisione: la prima è Vincenzo Mollica e la seconda è proprio Luciana Littizzetto”. Il giornalista ha un ottimo rapporto anche con Salvo Sottile: “Io e Salvo non abbiamo mai parlato di questa cosa. Quando mi hanno chiamato e mi hanno detto che ero il più sexy, pensavo ad uno scherzo”.

Matano vanta tra i suoi amici anche Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e racconta di come si sono conosciuti: “Ci siamo conosciuti tramite un amico comune, Luca Bianchini che presentava un libro e siamo diventati molto amici. Sono stato a casa sua qualche giorno fa a conoscere Stella che è una bambina meravigliosa e lo saluto perché sta preparando il tour”.