Vieni da Me, Alena Seredova: “Il tradimento di Buffon? L’ho saputo alla radio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Novembre 2019 14:20 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2019 17:57
Vieni da Me, Alena Seredova racconta vita privata e carriera

Alena Seredova a Vieni da Me

ROMA – Alena Seredova è stata ospite a Vieni da Me. Intervistata da Caterina Balivo ha aperto i cassetti della sua memoria parlando di carriera e vita privata.

Sugli inizi di carriera: “Quando ho conosciuto Giorgio Panariello per Torno Sabato, feci un provino a Viareggio. Arrivai dopo un lungo viaggio e invece che un’insalatina mi mangiai un panino e una birra. Capì che gli avrei fatto compagnia a pranzo (ride, ndr)”. “Furono mesi stancanti – continua -. Io non conoscevo l’italiano e quindi ogni volta in diretta mi prendevano in giro. Sapevo solo la risposta che dovevo dare ma se loro si prolungavano…”.

Sul calendario fatto nel 2005: “Ero tutta agitata. Il fotografo mi chiamò “prosciuttino””. “Quando ero piccola non volevo fare né la modella né l’attrice. Volevo fare l’insegnante o l’hostess, l’unico problema è che prendevano solo fino ai 177 cm”.

Sul matrimonio con Buffon: “Certo che ho fatto la foto con la coppa del Mondo. L’ho vinta anche io. Quel mondiale l’ho seguito tutto in Germania anche se ero incinta del mio primo figlio. Quando feci la Domenica Sportiva nel 2005 nella prima puntata ci fu ospite Gigi. Forse la produzione non sapeva, ma noi due già da qualche mese ci frequentavamo”. Sulla separazione: “Sono stata realmente me stessa, ho pensato solo a me e ai miei figli. Non sono stata impulsiva come lo ero da ragazza. Tradimento? Non sono stata l’ultima a saperlo, è stato mio padre (ride, ndr). L’ho saputo alla radio. Penso di essere diventata migliore dopo quell’episodio. Sono stata fortunata, abbiamo ancora una famiglia equilibrata, da una parte e dall’altra”.

La nuova relazione con Alessandro Nasi: “Ha avuto molta pazienza. Ero molto arrabbiata in quel momento con tutti gli uomini. Ero triste, fragile, etc. Lui ha avuto la pazienza di farmi rifiorire. So di essere stata una donna senza fiducia in quel momento. Matrimonio? Prima o poi arriverà quel momento”.

Fonte: VIENI DA ME.

 

In questo articolo parliamo anche di: