“Vieni da me”, Bruno Vespa e il topless della Cancellieri: “Belle tet…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Dicembre 2018 13:30 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2018 13:30
"Vieni da me", Bruno Vespa e il topless della Cancellieri: "Belle tet..."

“Vieni da me”, Bruno Vespa e il topless della Cancellieri: “Belle tet…”

ROMA – Un Bruno Vespa particolarmente su di giri a Vieni da Me di Caterina Balivo. L’ospitata, infatti, è stata ripresa da Striscia la Notizia nella puntata di giovedì 13 dicembre, in cui la voce fuori campo parla di un Vespa “particolarmente allupato”. Già, perché nello studio di Rai 1 c’è anche Rosanna Cancellieri, e il conduttore di Porta a Porta attacca: “Ma ti ricordi il topless…il primo topless della stagione?”.

Il riferimento è ad alcune foto del 2013, quando la giornalista, appunto, venne colta senza veli. E Vespa ricorda: “È stata la prima giornalista sorpresa senza reggiseno al mare. Erano belle tette, oh!”, commenta. Dunque la Cancellieri risponde: “Un ricordo lontano, vintage. Sono fiera che lui si ricordi”. Quindi, lei chiede a Vespa perché lui non le abbia mai fatto la corte. La risposta? “Mo me lo segno…”.

Recentemente a DiMartedì c’erano tra gli ospiti Bruno Vespa e Piercamillo Davigo, il presidente della II Sezione Penale della Suprema Corte di Cassazione. I due hanno cominciano un botta e risposta.

Ad un certo punto Vespa gli ha detto: “Il problema è che, mentre mia nonna aveva la foto di papa Giovanni XXIII sul comodino, qualcun altro ha la foto del figlio, il dottor Davigo sul comodino ha le manette. Lui si sveglia dicendo: ‘Oggi a chi tocca?”.