Vieni da me, Caterino Balivo: “Ho pianto per anni per Miss Italia. Ma ora…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 marzo 2019 14:42 | Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2019 14:43
vieni a me caterina balivo

Vieni da me, Caterino Balivo: “Ho pianto per anni per Miss Italia. Ma ora…” (foto Ansa)

ROMA – Caterina Balivo si confessa in un‘intervista rilasciata al Corriere della Sera ed escordisce spiegando la delusione scaturita per il terzo posto a Miss Italia 1999: “Sono molto competitiva e questo significa che non ti godi mai nulla”.

La conduttrice di “Vieni da me”, la trasmissione del pomeriggio che sulle reti Rai sta raccogliendo molti consensi e ottimi ascolti, al Corriere racconta la sua reazione dopo quel podio del 1999. “Ho pianto per anni perché volevo vincere. […] Ho un grande pregio, che è anche il mio peggior difetto: sono molto competitiva e questo significa che non ti godi mai nulla”.

Balivo racconta di essere andata in analisi per anni senza però ottenere i risultati sperati: “Su di me non ha avuto grandi risultati. Mi rendeva ancora più intransigente. Poi ho incontrato mio marito, ed è diventato lui la mia analisi: è molto pungente e visionario, non si ferma all’oggi. Ma lo fa con amore”.

La Balivo spiega il suo ruolo di mamma famosa: “Ho capito che dovevo prestare più attenzione ad alcune cose. Il compagno di scuola che dice ‘la tua mamma ha scritto un libro sulle lavatrici’ o la compagna che esclama ‘voglio essere bella come la tua mamma’. Nulla di grave per carità… ma ho cominciato a riflettere già quando a 4 anni mio figlio si buttava a terra e piangeva, perché non voleva che facessi foto con nessuno. Ancora oggi se vede un fotografo si arrabbia”.

Fonte: Corriere della Sera