Vieni da Me, Damiano Carrara (Bake Off) spiega il segreto del suo successo

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 28 febbraio 2019 14:54 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2019 14:54
vieni da me damiano carrara

Vieni da Me, Damiano Carrara (Bake Off) spiega perché nella vita tutto è possibile

ROMA – Damiano Carrara, noto pasticciere che ha appena pubblicato il libro “Nella vita tutto è possibile”, è stato ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me dove ha raccontato il suo successo.

Ha iniziato a lavorare giovanissimo, come metalmeccanico, rendendosi conto di cosa volesse dire la “vita da precario”. Una volta assunto a tempo indeterminato ha detto “no, grazie, non è questa la vita che ho sognato”. Si è dimesso ed è partito per l’Irlanda.

Coltivava un sogno, fare il bartender (lo specialista dei coktail) ed è riuscito a farlo. Rientrato in Italia, dopo poco si è lanciato in una nuova grande sfida, trasferendosi negli Stati Uniti. Con il fratello ha aperto una piccolissima pasticceria ed ha avuto subito successo. La nuova vita di Damiano Carrara è iniziata così: sognando in grande e rimboccandosi le mani.

Da lì è stato un crescendo di successi e tanto, tanto lavoro. La tv è stata molto importante per la sua scalata: prima negli Stati Uniti, dove ha partecipato a “Spring Baking Championship” nel 2015, su Food Network; poi come giudice nell’edizione italiana di Bake Off (su RealTime).

Fonte: Rai Play