Vieni da Me, la moglie dell’alpinista Daniele Nardi: “Quando ha chiuso la porta di casa…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Febbraio 2020 21:42 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2020 21:42
Vieni da Me, Daniela Nardi

Vieni da Me, la moglie dell’alpinista Daniele Nardi: “Quando ha chiuso la porta di casa…”

ROMA – Nel salotto di Vieni da Me, nel primo anniversario della scomparsa dell’alpinista Daniele Nardi sul Nanga Parbat, la moglie Daniela Morazzano racconta gli ultimi momenti insieme.

Daniela Morazzano ha parlato del giorno della partenza e del saluto al figlio Mattia nato pochi mesi prima:

“Quando ha chiuso la porta di casa – racconta – è stata la prima volta che si è emozionato, perché oltre me lasciava anche Mattia. Era la prima spedizione che faceva da quando era diventato papà, e sarebbe stata l’ultima di questo tipo. Infatti avrebbe iniziato a fare spedizioni tecnicamente più difficili però più brevi, perché queste spedizioni lo portavano fuori per troppi mesi, e ovviamente la sua vita era cambiata, e lui ci teneva tantissimo”.

Daniela Morazzano ha aggiunto che quanto il figlio sarà grande “conoscerà già tutto del padre”, perché “non gli voglio nascondere nulla”: “Daniele deve avermi lasciato una forza spaventosa, e la sto trasmettendo a Mattia. Appena vede una foto di montagna dice ‘papà’”.

E sul libro “La via perfetta”, Daniela Morazzano ha detto: “Il libro è dedicato a Mattia. Decisamente un bellissimo regalo che gli è stato fatto, credo che ne sarà orgoglioso”.

Fonte: Vieni da Me.