Vieni da Me, Enzo Salvi: “Massimo Boldi un maestro. Ma il mio sogno nel cassetto…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Aprile 2019 14:55 | Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2019 15:03
Vieni da Me Enzo Salvi

Vieni da Me Enzo Salvi

ROMA – Enzo Salvi è stato intervistato da Caterina Balivo a Vieni da Me. Il comico ha commentato la sua carriera e la sua vita privata rispondendo alle domande del gioco “Chi preferisci?”.

Massimo Boldi: “Un maestro. Con lui ho girato ben quindici film di Natale. Lo amo”.

Carlo Vanzina: “Lui mi ha aperto il mondo del cinema. Lo ringrazierò sempre. Lavorare con Boldi e De Sica è stato incredibile”.

Piero Chiambretti: “Fu esilarante lavorare con lui”.

Francesco Totti: “Se devo scegliere tra Boldi e Totti mi ci vuole un anno (ride, ndr). Lui è un idolo, lo porto sempre nel cuore”.

Poi Caterina Balivo manda in onda un messaggio video di Carlo Verdone: “Lui è un altro maestro. Il mio sogno nel cassetto è fare un film con lui”.

Jerry il pappagallo: “Lui scappò via. Grazie ai social che me lo hanno fatto ritrovare. Sono stato una notte a cercarlo, una esperienza incredibile”.

Lino Banfi: “Tanta professionalità. Prima di una scena di Un Medico in Famiglia lui chiamò tutti gli attori per ripassare la parte. Una leggenda”.

Lillo e Greg: “Con loro siamo stati i precursori del cabaret romano a fine anni Ottanta. Sono eccezionali”. (fonte RAI PLAY)