Vieni da me, Francesca Cavallin a Caterina Balivo: “Ho avuto la bulimia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 marzo 2019 17:15 | Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2019 17:15
Francesca Cavallin a Caterina Balivo: ho avuto la bulimia

Vieni da me, Francesca Cavallin a Caterina Balivo: “Ho avuto la bulimia”

ROMA – L’attrice Francesca Cavallin si confida con Caterina Balivo a Vieni da me e spiega di aver sofferto di bulimia quando era giovane. Durante l’intervista con la conduttrice, la Cavallin parla dei colleghi e svela che il suo “preferito” è Giulio Scarpati: non solo un grande attore, ma anche un grande amico.

Una intervista a tutto tondo, in cui l’attrice svela di aver passato periodi bui tra l’adolescenza e la giovinezza: “Ho avuto i miei problemi. Non l’ho mai nascosto. Anzi, credo sia importante parlarne. Ho avuto disturbi nutrizionali dai 13 ai 25 anni. Una forma di bulimia, che per certi aspetti è più infida e rischiosa dell’anoressia”.

La Cavallin si presta poi al gioco “L’uomo per te”, parlando dei partner ideali sul set. Gianmarco Tognazzi viene definito come “molto simpatico”, mentre Giorgio Pasotti ha un “sorriso contagioso”. Ma il suo preferito resta Giulio Scarpati: “Rimane in assoluto forse una delle persone più speciali della mia carriera. È un mio amico che stimo non solo come professionista, ma è un uomo grande. Ha un animo meraviglioso! È proprio un pezzo di cuore, Giulio!”. (Vieni da me)