Vieni da me, Gegia a Caterina Balivo: “La voglia di vivere mi ha salvato da un periodo duro”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Giugno 2019 17:28 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2019 17:28
Gegia a Vieni da me: Ecco come ho superato un brutto periodo

Vieni da me, Gegia a Caterina Balivo: “La voglia di vivere mi ha salvato da un periodo duro”

ROMA – Francesca Antonaci, in arte Gegia, è stata ospite di Caterina Balivo a Vieni da me e ha ripercorso le tappe più importanti della sua vita e della sua carriera. Gegia ha anche parlato di un momento buio della sua vita alla fine degli anni Novanta, quando il lavoro è calato e ha dovuto affrontare un bruttissimo divorzio, ma la sua voglia di vivere l’ha tirata fuori.

Dopo l’intervista a Luca Barbareschi, è arrivata quella a Gegia che ha parlato della sua infanzia, ricordando come a 12 anni il suo sogno fosse la danza classica. Da allora ha studiato pianoforte, danza e recitazione arrivando presto al mondo dello spettacolo. Negli anni Ottanta ha lavorato al fianco di artisti come Bud Spencer, Lino Banfi, Jerry Calà, Gigi e Andrea, Bombolo ed Enzo Cannavale.

Negli anni Novanta però qualcosa nel mondo della televisione è cambiato: “Dopo il grande successo della Piovra cominciarono ad arrivare carabinieri, ris ed eravamo tutti fuori”, racconta alla Balivo. La Antonaci si ritrovò così senza lavoro: “Quel telefono non suonava più. Poi ho avuto un bruttissimo divorzio. Le cose cambiarono”. La sua grande voglia di vivere però non l’ha mai abbandonata e così a trovato la forza di reagire e di intraprendere una nuova strada.