Vieni da me, il fratello di Alex Baroni: “Folla in ospedale, così tenemmo l’ordine”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Ottobre 2019 11:03 | Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre 2019 11:03
Guido Baroni Vieni da me Alex

Guido Baroni e Caterina Balivo a Vieni da me

ROMA – Guido Baroni, il fratello del cantante Alex Baroni, morto in un incidente, ha ricostruito con Caterina Balivo a Vieni da me i momenti della tragedia. Guido ha spiegato che al momento del ricovero in ospedale, sono arrivate tantissime persone e “ci volle l’aiuto di due amici corazzieri per mantenere l’ordine”.

Baroni ha raccontato che il sostegno degli amici ha confortato la lunga agonia, che 25 giorni dopo ha visto la morte di Alex: “In quei momenti, gli amici di Alex e Giorgia ci hanno confortato. Alex è morto dopo 25 giorni in ospedale”. Un racconto che ha scatenato una forte commozione in Caterina.

Guido ha poi aggiunto: “Sono sempre felice di parlare di Alex anche se per me ha un costo emotivo: ci sono poche occasioni pubbliche per ricordarlo, ma anche tante persone che gli rendono tributo. Ricordo una volta che mi ha chiamato per cantare un jingle assieme a lui, ma il fonico diceva che c’era qualcosa che non andava e che non usavo bene il diaframma. Così ho fatto finta di cantare e il fonico disse ‘perfetto!’. È questo il motivo per cui io non canto”. (Fonte Rai/Vieni da me)