Vieni da Me, Iaia Forte: “Toni Servillo? Fu il primo a credere in me. Sorrentino…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Ottobre 2019 15:21 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2019 15:21
Iaia Forte, Vieni da Me

Iaia Forte nello studio di Vieni da Me

ROMA – Intervistata da Caterina Balivo, ospite nello studio di Vieni da Me, Iaia Forte parla della sua esperienza sul set de La Grande Bellezza.

“Un’esperienza fantastica. Abbiamo fatto un sacco di prove per il balletto, era tutto coreografato. Poi Paolo Sorrentino è uno molto preciso”. A proposito del regista: “Fa delle pizze meravigliose, ha tanti talenti. Sul set sa quello che vuole, sa tenere le briglie. Non ci ha fatto tremare, è sempre molto rispettoso con gli attori. Sa dirigerti”.

Sulla mancata partecipazione di molti attori del film alla notte degli Oscar si è limitata a dire: “Io stavo facendo teatro, ma ci riunimmo tutti a casa di un amico. E abbiamo fatto nottata in attesa del verdetto. E abbiamo festeggiato tutta la notte”. 

“Toni Servillo? È stato il primo a credere in me. È stato un maestro fondamentale, non solo come attrice ma anche con la mia testa. Sono molto legata a lui”.

Iaia Forte ha lavorato anche in tv, ad esempio con Monica Guerritore, che le ha mandato un videomessaggio: “Io ti adoro, ci siamo divertite tantissimo. Mandiamo un bacio a Gianni Lepre che ci ha fatto lavorare insieme. Sei un’attrice straordinaria”.

Capitolo famiglia.

“Ho avuto un’infanzia felice – racconta – Viaggiavamo molto e così ho acquisito il gusto per il bello”.

Fonte: Vieni da Me.