Vieni da Me, Marco Carta commuove Caterina Balivo: “Quando sento Elton John penso a mia madre”

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 13 marzo 2019 16:17 | Ultimo aggiornamento: 13 marzo 2019 16:40
Marco Carta a Vieni da me fa commuovere Caterina Balivo

Vieni da Me, Marco Carta commuove Caterina Balivo: “Quando sento Elton John penso a mia madre”

ROMA – Marco Carta fa commuovere Caterina Balivo parlando a Vieni da me della mamma morta ormai da tempo. Il cantante ha raccontato che un suo grande sogno è poter duettare con Elton John e ne ha spiegato anche il motivo. “Candle in the wind” è la sua canzone preferita, dedicato a Lady Diana, e diffuso un anno dopo che la mamma di Carta morì.

Parlando alla Balivo, Carta ha spiegato che se dovesse scegliere gli piacerebbe duettare coi Negramaro: “Sono strutturati. Giuliano, poi, è una persona molto sensibile, speciale quindi non nego che mi piacerebbe collaborare con loro”. Il suo sogno però resta un altro, cioè poter collaborare con Elton John: “Lui è un sogno per me, lo adoro. La canzone che mi piace di più è Candle in the wind. Lui dedicò il brano a Lady Diana, l’anno prima era morta mia madre. Mia nonna si legò molto al caso della principessa e ogni volta che ascolto questa canzone, rivedo mia nonna con lo sguardo perso che pensa a mia madre e anch’io ogni volta che ascolto questa canzone ricordo lei”.

La mamma di Marco Carta infatti è morta quando aveva solo 28 anni e lui era ancora un bambino. Una storia toccante, tanto che la Balivo è stata tradita dall’emozione e non ha trattenuto le lacrime. “Era davvero una donna bellissima”, dice Marco a una Caterina ormai commossa.

Fonte Vieni da me