Vieni da Me, Patrizio Rispo: “Un Posto al Sole è stata la mia grande chance”

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 5 aprile 2019 14:10 | Ultimo aggiornamento: 5 aprile 2019 14:43
vieni da me rispo

Vieni da Me, Patrizio Rispo ospite di Caterina Balivo

ROMA – Patrizio Rispo è stato ospite a Vieni da Me. Ospite di Caterina Balivo, l’attore noto al grande pubblico per la soap opera di Rai 3, Un posto al sole, ha parlato della sua vita e della sua carriera.

La sua gioventù: “Mio padre è commercialista, anche se ha 90 anni. Lui ci ha sempre detto, a me e miei fratelli, fate quello che vi pare ma prendetevi un pezzo di carta. Io ci sono arrivato vicino. Come padre lo capisco ora, fare l’attore trecento giorni l’anno è difficile. Io ho ho vinto la lotteria, ma non tutti ci riescono. Poi (ride, ndr) oggi è più difficile trovare lavoro con la laurea…”.

Poi un ricordo degli inizi della sua carriera si trasforma in un ricordo ad un suo collega: “Il saluto lo devo fare a Fabrizio Frizzi, facemmo il provino insieme alla Rai. Ho iniziato a lavorare a Roma e il successo è arrivato quando mi sono caratterizzato per quello che sono, un attore napoletano”.

Un Posto al Sole, la soap che ha cambiato la sua vita: “E’ stata la mia ultima chance. Arrivato a 40 anni dissi basta con lo spettacolo. Mi ero dato un paio di anni. Fu una chance importante, e da 23 anni mi appartiene”. “Il mio personaggio? Ormai sono un po’ lui e lui è un po’ me. Anche i miei fan mi chiedono di essere Raffaele nella vita reale”.

Il matrimonio: “Con mia moglie ci siamo incontrati al parco portando a spasso i cani. Lei la conoscevo già da bambino, ma ci eravamo persi di vista”. (fonte RAI PLAY)