Vieni da Me, Roberto Farnesi: “Il mio desiderio più grande? Un figlio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 maggio 2019 14:12 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2019 14:19
Vieni da Me, Roberto Farnesi: "Il mio desiderio più grande? Un figlio"

Vieni da Me, Roberto Farnesi: “Il mio desiderio più grande? Un figlio”

ROMA – Intervistata da Caterina Balivo, ospite nel salotto di “Vieni da Me”, l’attore Roberto Farnesi dalla cassettiera estrae una lampada di Aladino: “Il desiderio più grande? Un figlio. Però prima devo trovare una serenità. Anche perché, ormai, mi devo sbrigare”. “Come si chiama lei?” chiede la Balivo. “Lucia. Da quanto tempo stiamo insieme? Quasi cinque anni. Forse, quindi, ho trovato la serenità”.

“Mio padre? Purtroppo è morto quando avevo 23 anni. Mi rivolgo ancora a lui ogni tanto. Ho avuto un grande rapporto con lui. Un rapporto straordinario”. 

“Era un uomo molto affascinante – racconta ancora – suonava molti strumenti. E… ha sposato una donna molto più giovane di lui. Tutti vizi di famiglia”.

Poi Farnesi nella cassettiera trova delle chiavi della macchina e un plaid. “Dopo la morte di mio padre – continua – ho iniziato a fare una gavetta dura. Ricordo che nei primi tempi ho dormito anche in macchina. Non volevo pesare economicamente su mia madre”.

“Queste esperienze – racconta – servono poi per apprezzare quello che riesci a conquistare. Lo apprezzi perché sai cosa hai passato per arrivarci. E’ la famosa gavetta”.

Fonte: Vieni da Me.