Vieni da Me, Sergio Muniz: “Da ragazzo facevo il fruttivendolo, poi l’Isola dei Famosi…”

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 2 aprile 2019 14:10 | Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2019 14:49
vieni da me sergio muniz

Vieni da Me, Sergio Muniz ospite di Caterina Balivo

ROMA – Sergio Muniz, attore ed ex naufrago dell’Isola dei Famosi che vinse nel 2004, è stato ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me. Davanti ai cassetti della cassettiera, Muniz ripercorre la sua carriera partendo proprio dall’Isola. 

“Non volevo diventare più famoso, mi hanno convinto poi e sono andato sull’Isola dei Famosi anche se mi hanno eliminato quasi subito e mi hanno dato la possibilità di stare nella famigerata ultima spiaggia per 46 giorni. Da lì poi ho vinto il programma. È stato strano, quel programma mi ha dato tantissimo”. Dopo ovviamente è diventato famoso ed è stato travolto dal successo e dalla fama che gli rendeva impossibile anche le cose più semplici come fare la spesa: “Per il primo anno non sono mai uscito, mai andato a fare la spesa. Mi ha aiutato a gestire il successo”.

Sulla sua gioventù: “A 16 anni ho iniziato a lavorare con mio padre, facevo il fruttivendolo. Un duro lavoro che insegna molto. Ora faccio una vita agiata, ma quell’esperienza mi è servita”. All’inizio quando lavoravo c’era un cliente che faceva delle sfilate nel quartiere per i piccoli negozi vicino a Bilbao dove abitavamo. Mi aveva invitato a partecipare e io dopo qualche dubbio ho deciso di accettare. I primi anni ho fatto di tutto: ho ballato anche sul cubo”.

Sulla carriera da modello: “E’ iniziata quasi per caso. All’inizio quando lavoravo come fruttivendolo c’era un cliente che faceva delle sfilate nel quartiere per i piccoli negozi vicino a Bilbao dove abitavamo. Mi aveva invitato a partecipare e io dopo qualche dubbio ho deciso di accettare. I primi anni ho fatto di tutto: ho ballato anche sul cubo”. 

Sull’amore: “Sono fidanzato con Morena, una ragazza di Genova. Ho iniziato una nuova vita con lei, è una persona splendida mi ha aiutato tantissimo. Mi ha conosciuto in un momento brutto ero appena divorziato. Lei è un’insegnante di yoga e quindi mi aiuta anche in questo. La mia esistenza è cambiata tante volte, ci si evolve e si va avanti. Dal divorzio ad adesso è passato molto tempo anche se è stato un periodo duro. Tutte le famiglie hanno le proprie magagne, l’importante è riuscire ad andare avanti. Abbiamo lottato entrambi con la mia ex per stare insieme, ma non facevamo altro che ostacolarci e facevamo soffrire anche i figli quindi si pensa a come uscirne e si arriva anche a decisioni come il divorzio”. (fonte: Rai Play)