Vieni da Me, Simona Tagli: “Quel flirt col Principe Alberto di Monaco…”

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 16 aprile 2019 14:39 | Ultimo aggiornamento: 16 aprile 2019 15:10
vieni da me simona tagli

Vieni da Me, Simona Tagli: “Quella minigonna troppo corta…”

ROMA – Simona Tagli è stato ospite a Vieni da Me, programma condotto da Caterina Balivo ogni pomeriggio, dal lunedì al venerdì, alle 14 su Rai Uno. 

Simona Tagli commenta l’immagine sensuale che l’ha resa famosa. Il grande successo arriva quando Gianni Boncompagni la sceglie per Domenica In. “Ho sempre giocato con il mio fisico, con la mia sensualità. Mia madre mi ha sempre accompagnato alle lezioni di danza, mi ha sempre spronato. Bisogna studiare per far televisione. Sono stata presa per una minigonna troppo corta. Mandai tutte le mie videocassette alla Rai perché volevo fare Sanremo. Uno stilista mi vide e decise che ero perfetta per indossare una minigonna di lycra. Poi ricevetti la chiamata di Boncompagni che mi disse: “se sono rimasto io incollato alla tv… A Domenica In riuscii pian piano a conquistarmi la notorietà.”

“Penso che la vita sia una vibrazione e io mi posiziono sempre sulle vibrazioni che mi fanno stare bene. Il famoso ballo sulle note di 9 settimane e mezzo mi fece apparire. Non mi sono mai sentita una valletta, mi sono sempre sentita una soubrette. Poi andai a condurre Giochi senza Frontiere che fu una esperienza importantissima per la mia carriera”.

Capitolo amore, in particolare la storia con il Principe Alberto di Monaco: “Nonostante si sia sposato, nutro sempre una grande stima e un grande affetto. E’ un gran signore, molto sensibile che ricorda molto la principessa Grace nei suoi modi di fare“. Poi è arrivato il grande amore che l’ha resa mamma di Giorgia. Dopo la sua nascita, Simona Tagli ha deciso di aprire un negozio di parrucchiera: “Taglio io i capelli ai bambini ma se capitasse una bella occasione, magari a Milano, perché no?”. (fonte RAI PLAY)