Vittorio Brumotti e la troupe di Striscia la Notizia aggrediti a Vicenza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Ottobre 2019 22:43 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2019 23:38
Vittorio Brumotti Striscia la notizia vicenza aggressione

Vittorio Brumotti (Foto archivio ANSA)

ROMA – Nuova aggressione a Vittorio Brumotti e alla sua troupe di Striscia la Notizia il 14 ottobre a Campo Mazio, quartiere dello spaccio di Vicenza. L’inviato stava girando un servizio per Canale 5 quando è stato aggredito dai pusher, che gli hanno lanciato pietre e addirittura biciclette. Anche alcuni cittadini nel parco hanno reagito aggredendo Brumotti e la troupe, minacciandoli anche di morte.   

Secondo la ricostruzione fornita dal Gazzettino, che pubblica anche un video, Brumotti stava girando un servizio nel parco di fronte alla stazione ferroviaria. Già l’11 ottobre era fuggito dalla stazione per un’aggressione, ma stavolta la situazione è andata via via a peggiorare.

Nel servizio Brumotti dichiara: “Hanno cocaina a non finire e la loro particolarità è che si muovono in bicicletta, con la droga nascosta nella bocca. I passanti e i frequentatori del parco, ogni giorno, sono costretti a dribblare gli spacciatori”.

La reazione dei pusher in un primo momento è stata quella di fuggire, poi sono tornati armati di sassi e hanno iniziato a tirarli contro l’inviato di Striscia e la sua troupe, che con le telecamere ha ripreso anche la reazione di alcuni cittadini, che hanno insultato Brumotti prima di aggredire il suo operatore. (Fonte Il Gazzettino)