Vittorio Sgarbi: “Cosa è successo in Albania? Sono vivo per fortuna. Mia figlia…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2020 9:37 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2020 9:37
Sgarbi, Albania

Vittorio Sgarbi: “Cosa è successo in Albania? Sono vivo per fortuna. Mia figlia…”

ROMA – Ospite di Live – Non è la d’Urso, Vittorio Sgarbi racconta cosa gli è successo in Albania:

“La giornata – spiega – non era buona e il mare era mosso, siamo andati a vedere questo posto bellissimo, senza che ci fosse nessuno a controllare, anche per l’epidemia.

Io, un po’ spavaldo di natura, sono andato in acqua.

Mi colpisce che mentre i miei erano tutti a prendere bevande, sorridenti, è mia figlia, che mi ha seguito. Dopo ho perso la misura dello spazio e ho sentito l’onda potente, sono uscito nudo dall’acqua”. 

Il noto critico d’arte ha rischiato di annegare in mare mentre faceva il bagno in una spiaggia del litorale di Palasë, dove era ospite nel resort “Green Cost”.

“Sono vivo per fortuna. L’unica che mi ha seguito è stata mia figlia che ha visto che ho perso la cognnizione dello spazio e del tempo e sono rimasto completamente nudo: senza mutande e senza occhiali. Mia figlia è stata bravissima”.

Sgarbi ha anche perso gli occhiali:

“Il trauma è stato essere in posti bellissimi senza vedere nulla, avendo perso gli occhiali.

Il sindaco di Valona è riuscito a farmi avere degli occhiali, le mutande sostitutive le avevo”. (Fonte: Live – Non è la d’Urso).