L’Aria che tira, Vittorio Sgarbi contro Papa Francesco: “Sui migranti non fa un ca***”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Gennaio 2019 16:10 | Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2019 16:10
Vittorio Sgarbi attacca il Papa a l'Aria che tira sui migranti

L’Aria che tira, Vittorio Sgarbi contro Papa Francesco: “Sui migranti non fa un ca***”

ROMA – Vittorio Sgarbi a L’Aria che tira di Myrta Merlino si scaglia contro Papa Francesco. “Sui migranti non fa un ca***”, ha detto il critico d’arte e deputato di Forza Italia definendo il pontefice un “chiaramente antileghista e anti-Santanchè” per la sua frase su “meglio un ateo che un cristiano ipocrita”. 

Sgarbi davanti a una sbigottita Merlino con il suo solito aplomb isterico si surriscalda: “Ce l’ha uno Stato? Si chiama Vaticano? Ci saranno 100.000 posti dove mettere alcuni migranti o il Papa non deve fare un ca*** perché si chiama Papa? Li accolga a casa sua. In quella macchina da denaro che è il Vaticano. Io sono amico della chiesa”.

Alla povera Merlino, per cercare di ridimensionalo nonostante l’evidente imbarazzo, non è rimasto altro da dire: “Andiamoci piano Sgarbi, siamo già in Tribunale con te, anche basta”.