Walter Nudo: “Mi sono ritirato dalla televisione perché…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Novembre 2019 10:40 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2019 10:40
Walter Nudo

Walter Nudo

ROMA – Con un video pubblicato su Instagram il vincitore del Grande Fratello Vip Walter Nudo spiega il perché del suo ritiro dalla televisione italica:

“Molte persone – racconta – mi chiedono perché mi sono ritirato. È vero, 4 mesi fa ho dichiarato che non voglio più avere a che fare con la tv italiana. Non rinnego, anzi ringrazio la televisione dopo quasi 25 anni di carriera, tra alti e bassi, tra Mediaset e Rai. Però è arrivato adesso il momento di uscirne fuori. Non giudico chi la fa, ma semplicemente non fa più per me. Perché ho capito in questa momento della mia vita che c’è un cambiamento, una trasformazione. Io sto vivendo una trasformazione, che anzi è iniziata un po’ di tempo fa e forse è già avvenuta. Per me la trasformazione è continuare a servire il pubblico italiano, quello che mi ha dato la possibilità di fare tante cose belle, nelle fiction e nelle cose televisive, è stato straordinario. Staremo insieme ancora, ma in un’altra maniera”.

Walter Nudo e il ritiro.

“Mi chiedo – spiegò in passato Nudo – cosa posso dare alle persone, qualcosa che possa davvero servire nel quotidiano a fare di più, a dare di più? Ho capito che dovevo dare tutto quello che ho imparato nella mia vita. Senza presunzione, non voglio insegnare niente a nessuno, che sia chiaro.  Voglio solo mettere sul tavolo tutte le mie esperienze, quello che ho capito e imparato. E se qualcuno passa e vede che c’è qualcosa che può servire alla sua vita può prenderlo. Per questo continuo a fare questi video. Il motivo per cui mi sono tolto dalla tv italiana è perché non era più il campo in cui potevo servire veramente le persone come voglio adesso, in questo momento della mia vita. Spero di non aver offeso o deluso nessuno. Credo sia molto importante andare avanti, se ti svegli la mattina e ti rendi conto che qualcosa non va e vuoi fare qualcosa di diverso, devi seguire il tuo percorso. Se ti chiederai “cosa posso dare agli altri”, quella è una domanda che ti porterà a crescere. Vi voglio bene, ragazzi”.

Fonte: Instagram.