X Factor senza Asia Argento, ma sui social stanno con lei: “Sky sbaglia”

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 settembre 2018 10:52 | Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2018 10:52
X Factor senza Asia Argento, ma sui social stanno con lei: "Sky sbaglia"

X Factor senza Asia Argento, ma sui social stanno con lei: “Sky sbaglia” (Foto Ansa)

ROMA – Alla fine Asia Argento non sarà tra i giudici di X Factor: Sky ha ceduto allo scandalo provocato dalle accuse di molestie sessuali mosse nei confronti dell’attrice italiana dalla ex baby-star americana Jimmy Bennett. Ma il popolo dei social non ci sta.

Sono molti gli utenti che reclamano il rientro di Argento nella giuria della dodicesime edizione del talent insieme a Mara Maionchi, Manuel Agnelli e Fedez. I telespettatori potranno vedere Asia Argento nelle registrazioni delle audizioni, ma non nei live.

La produzione parla di “decisione inevitabile quello che abbiamo appreso dai giornali”, anche se proprio su questo punto Manuel Agnelli ha avuto parole molto pesanti nei confronti del New York Times, da cui è nato lo scandalo: “Sono addolorato perché sono amico di Asia e sono convinto che sia una persona facilmente attaccabile, molto fragile con un sacco di scheletri nell’armadio, come li ho anche io. Ma questa vicenda ha raggiunto vertici di distorsione pericolosi, perché il New York Times non può essere un tribunale: se non ci sono giudici e tribunali non ci può essere una condanna così mostruosa. E’ stato uno schifo a livello di comunicazione”.

In difesa della attrice e regista anche molti sui social: “Asia Argento ha l’X Factor. Sarò impopolare ma io tiferò per lei”, scrive qualcuno su Twitter. “Secondo me Asia Argento è perfetta: sicura, onesta e con una grande preparazione. Peccato per il programma, per lei e anche un po’ per noi”, aggiunge un altro. E ancora: “L’errore più grave che ha fatto Sky è stato togliere Asia, il giudice migliore di sempre”. Chiosa qualcuno: “Asia Argento in un ruolo perfetto per lei, Sky si è inchinata alle urla di un popolino scandalizzato. E ha cannato di brutto”.