tv

X Factor, Sam Smith “in playback”: le accuse dai fan. Interviene la produzione

Sam-Smith-playback

X Factor, Sam Smith “in playback”: le accuse dai fan. Interviene la produzione

ROMA – Polemica ad X Factor. Sam Smith ha presentato in esclusiva al talent Sky il suo nuovo singolo, Too Good at Goodbyes, ma al pubblico non è sfuggito che ha cantato in playback.

A dare fastidio ai fan di Smith è il fatto che il cantante in passato ha sempre detto che non avrebbe mai cantato in playback per nessuna ragione al mondo. Eppure da quel che si è visto all’ultima puntata di X Factor è evidente che la sua performance non era dal vivo.

Come hanno sottolineato diversi commenti sui social, mentre Sam Smith canta si nota chiaramente il ritardo della voce sulla musica. Alla fine è dovuta intervenire la stessa produzione di Sky, per placare le decine di commenti indignati comparsi sulla pagina Facebook del programma:

“Ciao Federica – scrive la produzione a un’utente – Sam Smith ha cantato live, ma come sai la sua performance è stata registrata e a causa di un problema tecnico c’è stato un leggero fuori sync tra il video e l’audio della sua performance. Ci scusiamo se la sua esibizione non ha restituito la magia che c’è stata durante la registrazione”.

Insomma, secondo la produzione di X Factor Smith non ha cantato in playback. Ma gli spettatori non ne sono così sicuri.

To Top