X Factor, Sfera Ebbasta giudice. Tutti protestano: “Lui sì e Asia Argento no?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 giugno 2019 8:50 | Ultimo aggiornamento: 3 giugno 2019 8:50
x factor sfera ebbasta

X Factor, Sfera Ebbasta giudice. Tutti protestano: “Lui sì e Asia Argento no?”

ROMA – La scelta di Sfera Ebbasta come nuovo giudice di X Factor non è piaciuta a molti. Un nome quello del trapper, che ricorda la tragedia di Corinaldo, dove lui avrebbe dovuto tenere un dj set mai iniziato. Dove l’8 dicembre scorso persero la vita sei persone, una mamma e cinque minorenni.

I spettatori se la sono presa con la produzione di Sky perché, secondo loro, avrebbe usato due mezzi e due misure diverse rispetto al trattamento nei confronti di Asia Argento che lo scorso anno fu licenziata dopo le accuse di molestie. Un’accusa a cui la produzione ha risposto così: “Sono vicende totalmente diverse. Per quanto riguarda Asia, di comune accordo con lei, Sky Italia e Fremantle hanno deciso di interrompere la collaborazione per la fase dei Live visto che in quel momento i contorni e i possibili sviluppi non erano chiari. Sulla vicenda, molto dolorosa, in cui Sfera si è trovato coinvolto, pensiamo sia giusto lasciare che la giustizia faccia il suo corso per rispetto verso le vittime e le loro famiglie”.

Tra le voci che reputano la scelta di Sfera Ebbasta “sbagliata” c’è anche Francesco Vitali, fratello di Benedetta, morta a 15 anni al Lanterna Azzurra di Corinaldo: “Quando ascolto una sua canzone, mi ricorda che ho perso una sorella – dice al Resto del Carlino -. Forse lui poteva informarsi un po’ meglio per capire dove quel concerto veniva tenuto. Sulla scelta di X Factor? Penso che la gente a volte pensa solo ai soldi. Pur di avere visibilità trascura forse certi aspetti morali”. (fonte REPUBBLICA – IL RESTO DEL CARLINO)

5 x 1000