YOUTUBE Da Barbara D’Urso Rosanna Magliulo, la signora della “pelliccetta scagnata”

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 febbraio 2018 10:22 | Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2018 12:04
Barbara D'Urso ha ospitato Rosanna Magliulo

Barbara D’Urso e Rosanna Magliulo

ROMA – Barbara D’Urso chiama ospite in studio a Pomeriggio Cinque il personaggio della settimana: Rosanna Magliulo, la signora della “pelliccetta scagnata”, ovvero la donna casertana che ha fatto una scenata in uno dei negozi della catena di abbigliamento Silvian Heach denunciando che l’abito che aveva comprato lì per indossarlo al matrimonio della nipote, le ha lasciato il colore su tutto il corpo. E questo proprio alla festa di nozze, davanti a 150 invitati, ha precisato lei stessa.

Addirittura, ha raccontato la donna a Pomeriggio Cinque, la tintura dell’abito nero avrebbe causato una reazione allergica: “Mi accorgo che le mie mani sono nere e che l’abito perde colore. Ero a Rimini, a 600 chilometri da casa, a quel punto me lo dovevo tenere”.

A quel punto in studio è intervenuta Deianira, eliminata dai non famosi dell’Isola dei Famosi prima dell’inizio del programma stesso: “Hai rischiato uno shock anafilattico”, le ha detto, non è chiarissimo a quale titolo.

La D’Urso ha poi lanciato un servizio dalla casa della signora in cui appare anche il marito, giù presente anche nel video che ha reso celebre la signora Magliulo. “Barbara, nonostante quello che è successo, noi stiamo cercando di andare sempre avanti”, dice raccontando il suo dramma.

Quindi, dallo studio, la signora Magiulo riconosce di essere diventata una sorta di star pop: “Su di me hanno creato le vitamine 150 invitati (perché io sono svenuta), le pelliccette già scambiate sulle maniche, al 50%, poi hanno fatto dei vidii per gli insulti”. Barbarella: “Vidii?”. Rosanna: “Sì, vidii, hanno fatto la canzone da discoteca ‘Chiamatemi il direttore’. Il reclamo è un diritto di tutti i cittadini”.