YOUTUBE Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini: a Stasera Italia prima insulti, poi vola una sedia

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 25 Luglio 2019 9:06 | Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2019 9:06
YOUTUBE Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini: a Stasera Italia prima insulti, sediate e poi mani addosso

La lite in diretta tv a Stasera Italia tra Sgarbi e Mughini

ROMA – Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini, ospiti del programma Stasera Italia su Rete 4, sono stati protagonisti di un violento scontro in diretta, in cui è anche volata una sedia.

A scaldare gli animi è stato il dibattito sui presunti fondi russi alla Lega e dell’assenza del vicepremier Matteo Salvini in Parlamento. Mughini stava parlando dell’indagine della Procura di Milano, quando Sgarbi lo ha interrotto e corretto: “Non è una indagine, ma un crimine”. E ha continuato attaccando la magistratura. Lo scrittore a quel punto ha reagito: “È imbarazzante averlo accanto. Questo termine appartiene a te e gradirei che tu non mi rompa i cogli***”.

A quel punto è intervenuto il conduttore Giuseppe Brindisi, tentando (invano) di placare gli animi. “Ma quali animi!”, sbotta Mughini alzandosi in piedi. Da lì agli insulti come “che faccio lo prendo a pedate in cu**?”, “testa di caz**” o “pezzo di mer**!”, si è aggiunta anche una sedia volante. Per sedare la lite, è stato necessario l’intervento di alcuni tecnici di studio. 

Il conduttore allora ha lanciato un servizio così da spostare l’attenzione su quanto stava accadendo alle sue spalle. Al ritorno della linea però Mughini non c’era più. (fonte STASERA ITALIA)