Addio dopo 12 anni: Bisio “pronto a lasciare Zelig”

Pubblicato il 6 Giugno 2012 9:27 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2012 9:27

Claudio Bisio (Foto LaPresse)

MILANO – Claudio Bisio potrebbe lasciare Zelig: lo scrive il Corriere della Sera. Dopo dodici anni alla conduzione del programma di cabaret il comico sarebbe pronto a tornare, forse, al teatro.

Già qualche tempo fa Bisio aveva spiegato a Tv Talk su Rai3: “Zelig al di là dei numeri si merita una grande e profonda trasformazione. Siamo in mezzo a un guado: noi nasciamo come cabaret puro, poi pian piano con gli anni siamo andati verso il varietà ma non ci siamo arrivati. Serve una decisione più netta: o varietà con meno puntate o tornare indietro al cabaret più puro e ruspante. C’è anche la possibilità di fermarsi un anno, stiamo parlando anche di quello”.

Bisio conduce Zelig dal 2000, affiancato prima da Michelle Hunziker, poi da Vanessa Incontrada e infine da Paola Cortellesi.

Il programma dovrebbe tornare su Canale 5 la prossima primavera. Ma Bisio potrebbe avere idee diverse per il proprio futuro: “Quello che soprattutto mi manca è il teatro. Quest’anno ho provato una sana invidia per i miei colleghi, ho visto spettacoli bellissimi di Gioele Dix e Teresa Mannino”.