Dilloconunfumetto: regali di Natale per una viaggiatrice

di Luca Golinelli di miprendoemiportovia.it
Pubblicato il 26 Novembre 2015 8:02 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2015 16:46

Di Luca Golinelli di miprendoemiportovia.it 

Non so voi ma quando si avvicinavano le festività la paura di sbagliare regalo di Natale o addirittura della mancanza assoluta di idee originali si impadroniva di me. Ecco allora una disperata ricerca di negozio in negozio e sul web di qualcosa che una volta scartato il pacco facesse apparire sul viso della mia ragazza un bel sorriso sorpreso misto compiaciuto della serie “Tu sì che mi conosci“.

Il Web e i social network hanno decisamente migliorato la situazione, e il motivo è semplice da immaginare: hanno letteralmente portato il mondo a portata di click. Ecco allora che basta scegliere le caratteristiche principali della persona a cui vogliamo fare un regalo e trasformale in parole chiave e affidarci al nostro preferito motore di ricerca oppure rizzare le antenne tutte le volte che qualche nostro amico virtuale o meno posti qualcosa di interessante sulla sua bacheca di Facebook.

Nel mio caso la parola chiave che rappresenta la donna che amo è una: viaggiatrice.

Ho pensato di stilare una breve lista per un possibile regalo di Natale per una viaggiatrice, senza dimenticare che  il regalo spesso è tanto importante quanto il modo in cui lo si presenta, quindi prima di tutto vi darò anche un consiglio sul biglietto che deve accompagnare il regalo di una viaggiatrice.

Il biglietto di auguri giusto per una viaggiatrice

Capita spesso di impegnarsi soprattutto con il regalo e di lasciare al biglietto il semplice ruolo di cartoncino sul quale scrivere frasi di rito. Se volete stupire la vostra viaggiatrice vi consiglio di partire da qui, perché se realizzato con originalità e creatività potrà emozionare e spianarvi la strada verso il successo. Dilloconunfumetto.it, progetto del fumettista Golix, opera proprio in questo campo e, tra le varie proposte, realizza biglietti e fumetti personalizzati nei quali potrete inserire tutti gli elementi che caratterizzano il vostro mondo di coppia e i vostri viaggi passati e futuri.

5 regali di Natale per una viaggiatrice

Ed ora veniamo a noi. Cosa regalare ad una viaggiatrice? Messo da parte il classico regalo del viaggio ecco i miei consigli, testati tutte sulla mia personale esperienza negli anni:

  1. Album per foto / con foto

A prima vista potrebbe sembrare il regolo più banale che ci sia, ma se ci pensate così non è. Siamo ormai digitalizzati al massimo e ormai le foto non le stampa quasi più nessuno, tant’è che saltuariamente qualcuno lancia l’allarme “Se non le stampate un giorno potreste perderle tutte!“. Giocando d’anticipo potremmo quindi scegliere nel vastissimo mondo dell’handmade un bell’album originale nel quale attaccare le foto dei vari viaggi fatti insieme e presentarlo già completo pronti per iniziarne uno nuovo. Di sicuro lei apprezzerà il fatto che vi siate così impegnati a cercare foto e album e che abbiate dedicato il vostro tempo ad attaccare le foto una ad una, ripercorrendo così i bellissimi monti trascorsi in giro per il mondo.

  1. Adesivi da parete

I wallstickers ormai sono un classico. Potreste decorare una parete di casa vostra con le destinazioni visitate insieme nel corso degli anni e magari con quelle future…

  1. La mappa del mondo che si gratta

Da qualche anno è in commercio una mappa del mondo da appendere al muro (scratch map nella quale si possono grattare i paesi visitati. L’effetto scenico è garantito.

  1. La mappa del mondo in sughero

Se con quella precedente si possono solo grattare i paesi, con la mappa in sughero è possibile davvero sbizzarrirsi: potete attaccare una puntina sul paese visitato, appuntare una fototessera, un biglietto del tram o qualsiasi ricordo legato a quel viaggio oppure tirare con un filo colorato tutti i percorsi compiuti.

  1. Il trolley mappa 

Alcune aziende di borse e valigie, hanno realizzato una serie di trolley di varie dimensioni decorate interamente con una mappa del mondo sulla quale è possibile colorare con gli appositi pennarelli i paesi visitati. Se volete qualcosa di ancora più personale potete realizzare questa cosa da soli. Acquistare la valigia (rigorosamente rigida) e applicarvi sopra uno strakers magari personalizzato dei viaggi fatti insieme.

Allora siete pronti ora a scatenare la vostra fantasia?