BBContest incontra Agriturist di Siena per la presentazione dei suoi nuovi servizi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 febbraio 2018 16:44 | Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2018 16:44
BBContest incontra Agriturist di Siena

BBContest incontra Agriturist di Siena

ROMA – BB Contest incontra Agriturist di Siena per la presentazione dei suoi nuovi servizi. Il sito interamente dedicato all’universo dei bed and breakfast, agriturismi, case vacanze e altre strutture punta ad arricchire e allargare i propri orizzonti commerciali puntando ad una collaborazione con Agriturist, prima associazione di agriturismo in Italia, costituita dalla Confagricoltura nel 1965. Una proposta al vaglio in attesa di poter collaborare attraverso BB Connection, la funzione di BB Contest che garantisce un dialogo e un contatto tra le varie strutture gestite, in modo da rendere più facile e fruibile il turismo con dei vantaggi di profitto che possono arrivare fino al 35% di guadagno in più rispetto ad altri servizi promossi da alcuni motori di ricerca.

Agriturist è l’Associazione Nazionale per l’Agriturismo, l’Ambiente e il Territorio, prima associazione di agriturismo in Italia, costituita dalla Confagricoltura nel 1965, per promuovere e tutelare l’agriturismo, i prodotti nazionali dell’enogastronomia regionale, l’ambiente (ha ottenuto per questo, nel 1987, il riconoscimento ministeriale di Associazione ambientalista), il paesaggio, la cultura rurale.

L’Agriturist associa aziende agricole (soci “ordinari”) che svolgono o intendono svolgere attività agrituristica, assistendole sotto il profilo normativo, organizzativo e promozionale. Un sistema informativo “on-line” diffonde in tempo reale notizie ed aggiornamenti sui principali aspetti della gestione agrituristica. Altre iniziative promozionali sono attivate secondo progetti specifici. L’Agriturist associa anche appassionati di agriturismo, da questi soci “aderenti” l’Associazione riceve sistematicamente giudizi sulla qualità delle aziende visitate, avendo così preziose informazioni per migliorare l’offerta. L’Agriturist è una confederazione di Associazioni Regionali e Sezioni Provinciali.

Nel 2017 le persone che hanno scelto di andare in un agriturismo in Italia sono aumentate dell’8,5% su base annua, mentre l’offerta è cresciuta del 6%. Gli agriturismi italiani sono sempre più conosciuti e apprezzati anche dai turisti stranieri, tanto che oltre il 30% del volume della domanda è rappresentato proprio da questo target. Se i tedeschi, seguiti dagli svizzeri, occupano ancora il primo posto delle nazionalità straniere più presenti negli agriturismi, nel corso del 2017 si è registrato un forte incremento dell’utenza americana, aumentata del 15% rispetto al 2016.

La Toscana accomuna i gusti di tutti: di fatto è la regione più richiesta in assoluto sia dagli italiani sia dagli stranieri ed è anche quella con l’offerta più numerosa. Confluisce verso gli agriturismi toscani il 34,5% delle richieste effettuate sul sito. Al secondo posto delle regioni più ambite si trova il Trentino Alto Adige, seppur con una percentuale ben più bassa della prima in classifica, pari al 6,4% della domanda. Seguono l’Umbria (6,1%), la Lombardia e la Puglia (5,9%).