Classifica migliori compagnie aeree: vince Qatar Airways. Aeroporti, sempre Qatar

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 giugno 2018 7:00 | Ultimo aggiornamento: 7 giugno 2018 9:06
qatar migliore compagnia

Qatar Airways, la migliore compagnia aerea secondo la classifica di AirHelp

ROMA – AirHelp, la più importante società di supporto nella richiesta di risarcimenti aerei, annuncia le migliori compagnie aeree e i migliori aeroporti dell’anno. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il vincitore di quest’anno è la Qatar Airways che si aggiudica il primo posto, seguita da Lufthansa ed Etihad Airways. I dati delle compagnie aeree e degli aeroporti sono stati raccolti in base alla qualità dei servizi offerti, alla puntualità dei voli, alla gestione dei reclami e al feedback dei viaggiatori attraverso i social media.

A sorprendere è l’assenza di Alitalia. C’è però una spiegazione. “Per valutare le compagnie aeree, AirHelp ha esaminato i dati dal 22 dicembre 2017 al 20 marzo 2018 – la nota di AirHelp -. Abbiamo tenuto conto del numero dei voli puntuali, della qualità del servizio e dell’efficienza nella gestione dei reclami. Per garantire la qualità dei dati, le informazioni su tutti e tre i fattori dovevano essere disponibili e purtroppo Alitalia non soddisfaceva i criteri per assicurare la valutazione corretta della classifica”.

La classifica di AirHelp dimostra che le compagnie aeree che si concentrano sulla soddisfazione dei propri passeggeri, migliorando la puntualità dei propri voli e la gestione dei disagi, vengono premiate con ottimi riscontri da parte dei viaggiatori.

Qatar Airways ha scavalcato Singapore Airlines, che è scesa al quarto posto della classifica preceduta da Lufhtansa ed Etihad Airways. Air Dolomiti è la prima compagnia italiana che s’incontra al 19° posto della graduatoria. Le cinque compagnie aeree con i rating più bassi sono invece Air Mauritius, EasyJet, Pakistan International Airlines, Royal Jordanian Airlines e WOW Air.

“L’AirHelp Score 2018 mostra che con l’inasprirsi della concorrenza tra le compagnie aeree, quelle che decidono di mettere al primo posto i passeggeri ne escono vincitrici. Per troppo tempo le compagnie aeree si sono concentrate sulla riduzione degli spazi e la diminuzione dei costi senza tener conto della qualità dei servizi effettivamente offerti. Siamo entusiasti di vedere un cambiamento positivo in molte compagnie aeree che ora hanno deciso di mettere la soddisfazione dei propri clienti al primo posto, riconoscendo i propri errori con risarcimenti veloci ed immediati”, afferma Henrik Zillmer, CEO e co-fondatore di AirHelp. “Ci congratuliamo con Qatar Airways che costantemente s’impegna ad offrire qualità ed efficienza ai propri passeggeri e speriamo che le altre compagnie aeree possano prendere atto di quanto stanno portando avanti i loro concorrenti”.

I migliori e peggiori aeroporti del mondo

Secondo AirHelp, il migliore aeroporto di quest’anno è l’aeroporto internazionale di Hamad in Qatar, seguito dall’aeroporto internazionale di Atene e da quello di Tokyo Haneda. Il primo aeroporto italiano lo si trova all’83° posto della graduatoria dove si posiziona Milano Malpensa, seguito poco dopo dall’aeroporto di Roma Fiumicino all’85° posto. Fanalino di coda l’aeroporto di Londra Standsted e quello internazionale del Kuwait.