Le 20 compagnie aeree più sicure al mondo (e le 10 peggiori)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2018 7:29 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2018 14:57
compagnie-aeree-sicure

Compagnie aeree più sicure e peggiori al mondo (anche low cost)

ROMA – Airline Ratings, il sito web punto di riferimento dell’aviazione civile, annuncia la lista delle compagnie aeree più sicure: 20 grandi compagnie, e 10 low cost. E di quelle peggiori.

Le compagnie non sono state scelte solamente attraverso il criterio dell’assenza di incidenti di una certa gravità, come nel caso di Qantas, che in tutta la sua storia non ha mai fatto registrare sciagure, primato di cui possono vantarsi anche Hawaiian e Finnair. Nella decisione finale pesano invece elementi quali l’innovazione, l’inserimento di aerei nuovi nella flotta e, ovviamente, politiche ferree legate alla questione sicurezza.

L’elenco è in rigoroso ordine alfabetico e non di merito:

Air New Zealand, Alaska Airlines, All Nippon Airways, British Airways, Cathay Pacific Airways, Emirates, Etihad Airways, EVA Air, Finnair, Hawaiian Airlines, Japan Airlines, KLM, Lufthansa, Qantas, Royal Jordanian Airlines, Scandinavian Airline System, Singapore Airlines, Swiss, Virgin Atlantic e Virgin Australia. Tutte queste hanno ottenuto le sette stelle del massimo punteggio.

Le 10 low cost più sicure: Aer Lingus, Flybe, Frontier, HK Express, Jetblue, Jetstar Australia, Thomas Cook, Virgin America, Vueling e Westjet.

Le 10 peggiori compagnie aeree: Air Koryo, Bluewing Airlines, Buddha Air, Nepal Airlines, Tara Air, Trigana Air Service and Yeti Airlines.