Duty free meno cari agli aeroporti di Lione e Parigi-Roissy

Pubblicato il 17 agosto 2010 1:45 | Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2010 17:49

I negozi hors-taxes piu’ competitivi in Europa sono quelli di Lyon/Saint-Exupery e Parigi/Roissy-Charles de Gaulle, secondo uno studio comparativo britannico di cui riferisce la stampa francese. Le boutique all’aeroporto lionese offrono prezzi medi inferiori dell’11,9% rispetto a quelli dei negozi tradizionali (escluso il commercio su internet), mentre a Roissy lo scarto e’ leggermente inferiore, l’11,5%.

In terza posizione, l’aeroporto Schipol di Amsterdam (con prezzi inferiori in media del 6,1%), seguito da quelli di Francoforte (5,6%) Gatwick (5%), Barcellona (5%), Madrid (4,7%), Roma (4,7%). Ultimo l’aeroporto di Heathrow (3,1%). La media e’ dunque inferiore del 6,2% dei prezzi dei negozi tradizionali ma i prezzi di tali aeroporti restano piu’ cari del 6,1%, rispetto ai siti di vendita sul web, che quindi offrono prezzi inferiori del 12% circa rispetto ai negozi tradizionali. Lo studio e’ stato realizzato dal Centre for Retail Research, il centro di ricerca sul commercio al dettaglio, per conto del sito di vendite su internet Kelkoo.