3 consigli per risparmiare in una vacanza imperdibile in Egitto: cosa visitare e vedere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Aprile 2020 14:23 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2020 10:26
3 consigli per risparmiare in una vacanza imperdibile in Egitto: cosa visitare e vedere

3 consigli per risparmiare in una vacanza imperdibile in Egitto: cosa visitare e vedere

ROMA – L’Egitto è una meta che attira tantissimi turisti in tutto il mondo. A prescindere che si voglia visitare la nazione per la sua importanza storica, per le meraviglie architettoniche come le piramidi o per il cibo locale, può essere utili conoscere dei trucchi per risparmiare sui viaggi Egitto.

Organizzare la propria vacanza può diventare estremamente complicato, soprattutto se non ci conoscono gli strumenti giusti, finendo per pagare più di quanto necessario o non riuscendo a visitare tutti i luoghi che si desiderano. Vediamo sotto alcuni suggerimenti per una vacanza in Egitto stellare, spendendo di meno.

Quali città visitare in Egitto?

Prima di vedere come risparmiare, parliamo dei luoghi da visitare in Egitto. Questi sono tantissimi, motivo per cui si potrebbero avere delle incertezze e dei dubbi su cosa fare. Inoltre, spesso non si ha abbastanza tempo a disposizione per fare tutto ciò che si vorrebbe, motivo per cui diventa ancora più importante avere le idee chiare su cosa scegliere.

Ecco alcune località da non perdere in Egitto:

  • Luxor. Definita come il museo a cielo aperto più grande al mondo, a seguito della sua posizione nei pressi dell’antica città di Tebe, Luxor è senza dubbio una meta dall’ampio valore storico e culturale, in cui poter vedere il complesso di Karnak e la valle dei re.

  • Assuan. Città chiave per la difesa dell’antico Egitto, Assuan ha avuto per migliaia di anni un ruolo chiave a livello economico e politico.

  • Marsa Alam. In passato un piccolo villaggio di pescatori, oggi Marsa Alam è una meta turistica bagnata dal Mar Rosso in cui è possibile ammirare diverse bellezze marine, come la barriera corallina.

  • Dahab. Definibile come un gioiello sperduto nel deserto, Dahab è la meta giusta per coloro che vogliono immergersi completamente nella cultura araba.

  • Sharm El Sheikh. Senza dubbio una delle mete più visitate in Egitto, Sharm El Sheikh non ha bisogno di tante presentazioni. Hotel, ristoranti e resort di lusso la fanno da padrona e sono il motivo per cui molti decidono di passare qui le proprie vacanze.

  • Cairo. Impossibile non inserire nella lista il fulcro dell’Egitto, il Cairo, la capitale con oltre 10 milioni di abitanti. Nonostante la modernizzazione degli ultimi anni, la città permette ancora di respirare la cultura egizia, soprattutto se ci si reca nei pressi delle piramidi.
3 consigli per risparmiare in una vacanza imperdibile in Egitto: cosa visitare e vedere

3 consigli per risparmiare in una vacanza imperdibile in Egitto: cosa visitare e vedere

 

Da sottolineare che ci sono due possibilità per visitare le località presentate sopra. La prima è quella di soggiornare per almeno una notte ogni città, spostandosi per la nazione utilizzando mezzi di trasporto pubblico o navette private. Questa opzione è adatta alla persone più avventurose.

La seconda opzione è dedicata invece a coloro che preferiscono avere una vacanza più rilassante. Diverse compagnie di crociere sul Nilo effettuano un tragitto di una settimana fermandosi ogni giorno in una delle località presentate sopra.

3 consigli per risparmiare in una vacanza imperdibile in Egitto: cosa visitare e vedere

3 consigli per risparmiare in una vacanza imperdibile in Egitto: cosa visitare e vedere

Come risparmiare per un viaggio in Egitto.

Prenotare la vacanza in anticipo. La prima regola per risparmiare per il proprio viaggio in Egitto è quello di prenotare in anticipo. Nonostante ciò, quanto in anticipo? Solitamente si consiglia almeno tre mesi prima, tuttavia è possibile trovare delle offerte convenienti anche fino a due settimane prima della partenza.

Pagare con la carta. La maggior parte delle località in Egitto permette di pagare con la carta. La valuta locale è la lira egiziana. L’euro ha un valore superiore, tuttavia, non è consigliato cambiare dei contanti. Le tariffe di cambio migliori sono quelle accessibili pagando direttamente con la propria carta di credito o debito.

Scegliere un pacchetto tutto incluso. L’ultima opzione per risparmiare è quella di optare per un pacchetto vacanza tutto incluso. Solitamente, questi pacchetti includono varie escursioni guidate e pernottamento in diverse località, a un prezzo più basso. Alcuni di questi pacchetti speciali si possono prenotare tramite il link seguente con assistenza completa e un`itinerario gratis. Personalizza ora il tuo viaggio:

https://italiano.memphistours.com/Egitto/Pacchetti-Viaggi