Passeggiata autunnale tra la Magdeleine e Chamois

Pubblicato il 29 ottobre 2011 1:33 | Ultimo aggiornamento: 29 ottobre 2011 1:45

AOSTA, 29 OTT – Una gita adatta a tutti per scoprire i colori della stagione che precede l'inverno nelle montagne della Valtournenche, ai piedi del Cervino. L'escursione dura circa tre ore. Si parte dalla frazione Vieux (1.710 metri di quota), in comune di La Magdeleine, dove si imbocca, in corrispondenza del parcheggio sulla strada che conduce alla frazione Fioc, l'itinerario numero 1 sulla destra. Si sale fino ad incontrare la stessa carrozzabile nei pressi di Fioc, che si tralascia restando sul sentiero che gira a destra e raggiunge Landasse (1836 metri). Si prosegue a sinistra sulla sterrata, fino ad incontrare la solita strada asfaltata in corrispondenza di un tornante; si continua sulla destra sul sentiero numero 1 fino a guadagnare il col Pilaz (1962 metri) da dove inizia la discesa lungo una strada trattorabile fino all'Alpe Saverou. Qui si riprende il solito sentiero sulla sinistra che si immette dopo poco tempo sulla sterrata, segnalata con numero 1 oppure 107, da percorrere fino a Chamois. Per il rientro si puo' percorrere lo stesso itinerario o scendere a valle con la funivia Chamois-Buisson.