Pompei riapre il 26 maggio: mascherina, biglietto a 5 euro e 40 persone massimo a turno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Maggio 2020 19:26 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2020 19:28
Pompei, Ansa

Pompei riapre il 26 maggio: mascherina, biglietto a 5 euro e 40 persone massimo a turno (foto Ansa)

ROMA – Il 26 maggio Pompei riapre.

Il sito archeologico, come ovvio, riaprirà con un percorso prestabilito, con diverse fasce orarie e con le necessarie misure previste dal Ministero della Salute (quindi con mascherina e distanziamento sociale).

Dal 9 giugno poi seguirà una seconda fase con ulteriori aperture.

Ma andiamo con ordine.

Il biglietto di ingresso nella prima fase avrà un prezzo agevolato di 5€ (fino all’8 giugno) e sarà acquistabile esclusivamente on-line sul sito www.ticketone.it (gratuità e riduzioni come da normativa).

Gli orari di visita saranno i seguenti: 9,00-19,00 (ultimo ingresso ore 17,30), con un giorno di chiusura settimanale, il lunedì.

La prenotazione sarà possibile anche nella stessa giornata, fino a esaurimento disponibilità.

Al momento dell’acquisto on-line il visitatore potrà scegliere la fascia oraria di ingresso, prevista ogni 15 minuti per un massimo di 40 persone per turno.

Il biglietto dovrà essere mostrato all’ingresso, direttamente su smartphone/tablet (QRcode) o già stampato a casa su carta.

L’abbonamento Pompei365 sarà prorogato per il numero di giorni, corrispondenti a quelli di chiusura connessi all’emergenza sanitaria.

Il biglietto gratuito per l’accesso singolo dovrà essere richiesto sul sito www.ticketone.it.

I visitatori saranno sottoposti, all’arrivo, a misurazione della temperatura mediante termoscanner e dovranno indossare la mascherina obbligatoriamente anche durante tutta la presenza nel sito, oltre rispettare la distanza fisica di 1 m all’aperto e 1,50 al chiuso, nel sito e al suo esterno. (Fonte: Ansa.)